Caricamento in corso...
09 giugno 2012

Londra 2012. Il Brasile boccia Dinho, Beckham spera ancora

print-icon
dav

David Beckham ha collezionato con la maglia dei Tre Leoni 117 presenze segnando 17 gol (Foto Getty)

A poche settimane dall'inizio del torneo olimpico l'ex Milan e Barça è stato escluso dalla lista dei preselezionati di Menezes. Secondo la stampa inglese invece lo Spice Boy sarebbe tra i 35 "prescelti" di Stuart Pierce

Adesso è ufficiale: Ronaldinho è stato escluso dalla lista dei pre-convocati del Brasile per le Olimpiadi di Londra. L'ex milanista era in lizza per essere uno dei tre fuoriquota che la 'Selecao' potrà schierare nel torneo di calcio dei Giochi.

Secondo quanto rende noto la federcalcio brasiliana, il ct Mano Menezes ha ridotto da 52 a 35 la lista dei selezionabili per le Olimpiadi, ed il nome di Ronaldinho, passato nei giorni scorsi dal Flamengo all'Atletico Mineiro dopo un'infinità di polemiche relative anche alla sua condotta fuori dal campo, non figura più nella lista.

La lista è stata ridotta dopo un incontro a New York (la Selecao è negli Usa dove oggi affrontera' l'Argentina di Messi) tra Menezes ed il presidente della Cbf Josè Maria Marin. Fra gli altri giocatori esclusi figurano anche il laziale Hernanes, il portiere dell'Inter Julio Cesar (che però aveva già fatto sapere di non essere disponibile per Londra), il laterale del Barcellona Adriano, l'obiettivo di mercato del Bologna Elkeson, il difensore del Benfica Luisao e l'attaccante del Valencia Jonas.

Per i tre posti da fuoriquota del Brasile rimangono in lizza otto calciatori: i portieri Jefferson e Diego Alves, i laterali Dani Alves e Marcelo, i difensori centrali Thiago Silva (praticamente sicuro del posto), David Luiz e Dedè e l'attaccante Hulk.

Beckham a un passo dal sogno - Ci sarebbe anche il centrocampista ex Manchester United nella lista dei 35 preselezionati per la nazionale inglese per il torneo olimpico di calcio. Lo anticipa la stampa inglese. Molti giornali sono infatti d'accordo nell'includere il nome dell'ormai 37/enne Beckham, che ha partecipato attivamente alla campagna di candidatura inglese e ha fatto anche da tedoforo per la fiaccola olimpica dalla Grecia in Inghilterra, è nella preselezione dei giocatori convocati da Stuart Pearce.

Il tecnico avrebbe consegnato la lista alla Fifa, che poi entro il 6 luglio sarà ridotta a 18. Beckham sarebbe uno dei tre fuoriquota. L'ex stella di Manchester United e Real Madrid, attualmente sotto contratto con i Los Angeles Galaxy (che per brevi periodi l'ha prestato anche al Milan), ha fatto delle Olimpiadi l'ultimo obiettivo della sua lunga carriera

Tutti i siti Sky