Caricamento in corso...
17 dicembre 2014

Usa 2024 contro Roma, anche l'America vuole le Olimpiadi

print-icon
usa

Le città Usa che si candidano a ospitare i Giochi estivi 2024

Dopo l'Italia, anche gli Usa si sono candidati a ospitare i Giochi Olimpici del 2024, ma la città selezionata sarà annunciata solo a inizio 2015. In lizza: Washington, Boston, San Francisco e Los Angeles. Malagò (Coni): "E competizione sia"

Dopo l'Italia, anche gli Usa si sono candidati a ospitare i Giochi Olimpici del 2024, ma la città selezionata sarà annunciata solo a inizio 2015. In lizza: Washington, Boston, San Francisco e Los Angeles. L'annuncio è stato dato dal Comitato Olimpico Usa (Usoc). "Siamo entusiasti nell'annunciare la nostra candidatura e siamo ansiosi di fare il passo successivo nell'identificare la città che può lavorare con noi per presentare un'offerta convincente e di successo", ha detto il presidente dell'USOC, Larry Probst. L'ultima volta che gli Stati Uniti hanno ospitato l'edizione estiva delle Olimpiadi fu nel 1996 ad Atlanta; quelle invernali si tennero a Salt Lake City nel 2002. In tutto, gli Stati Uniti hanno ospitato 4 edizioni dei Giochi estivi e 4 invernali, più di qualsiasi altro Paese.

"Non è una sorpresa, lo sapevamo e quindi competizione sia". Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, commenta così la decisione del comitato olimpico statunitense. A differenza dell'Italia, gli Usa sono orientati a non utilizzare la delocalizzazione concessa dal Cio. "Sarà un vantaggio per loro? Non è una cosa che posso giudicare io ma lo devono fare logicamente i membri del Cio" aggiunge il capo dello sport italiano.

Tutti i siti Sky