Caricamento in corso...
22 gennaio 2015

Boston lancia la sfida e presenta il piano per i Giochi 2024

print-icon
bos

La mma di Boston alla presentazione della proposta per il 2024

Con grafiche animate la città americana ha svelato il documento per ottenere le Olimpiadi cui aspira anche Roma. Boston 2024 mira ad una edizione compatta e sostenibile, ottimizza le università ma lo stadio è da costruire

Lo sfida per Boston è puntare sulla realizzazione di un evento evento compatto e sostenibile. Il comitato promotore già a lavoro ha presentato il piano con cui vuole aggiudicarsi i Giochi del 2024. Il documento intitolato Boston 2024 è stato illustrato davanti a 600  persone.


Gli scenari - Giochi compatti, per questo 28 dei 33 impianti sportivi saranno in un raggio di dieci chilometri dal Villaggio Olimpico. La distanza media tra i vari siti di gara sarà di 5,3 km. La capitale del Massachusetts vuole  inoltre che l'evento sia sostenibile e vuole appoggiarsi a tutte le sue più note università. Lo stadio Olimpico deve ancora essere costruito.

Le discipline - Nuoto, hockey, scherma, tennis e pallanuoto si disputeranno presso l'università di Harvard, mentre il tiro con l'arco si disputerà al Massachusetts Institute of Technology (MIT) e il badminton presso l'Università di Boston. Il Beach volley si giocherà nel più antico parco pubblico negli Stati Uniti, il Boston Common, e la vela sarà praticata nel porto della città. E se per il 2024 il baseball sarà tornato nel  programma olimpico, il Fenway Park, lo stadio dedicato allo sport del diamante più antico del paese, sarà a disposizione.

Tutti i siti Sky