Caricamento in corso...
11 luglio 2015

Olimpiadi 2024, anche Toronto si candida. Forse

print-icon
tor

Il Canada non esclude la candidatura di Toronto per le Olimpiadi del 2024 (Foto Getty)

Secondo il comitato olimpico canadese, la città ha le basi per concorrere all'assegnazione dei Giochi del futuro. Il presidente Aubut: "Dopo quelli Panamericani, sarebbe la ciliegina sulla torta" 

Il presidente del Comitato olimpico canadese (COC), Marcel Aubut, ha fatto capire che la città di Toronto ha le basi, se lo desidera, per candidarsi ad ospitare le Olimpiadi  del 2024. "Sento che questi Giochi Panamericani saranno un grande  successo e che tutto ciò che abbiamo ottenuto in termini di infrastrutture, volontari, coinvolgimento della città e del governo ha già un grande successo", ha detto Aubut quando gli è stato chiesto della possibilità che Toronto possa presentare una candidatura olimpica.

"Allora, se potremo raggiungere i nostri obiettivi sportivi ambiziosi, metteremo la ciliegina sulla torta", ha detto il presidente del COC, da Toronto dove hanno preso il via i Giochi Panamericani. A differenza di quanto fatto nei giorni precedenti in cui si era esplicitamente espresso a favore di Toronto come candidata ad organizzare i Giochi  del 2024, Aubut non ha voluto esprimersi in maniera netta. "Questa non è solo una decisione del Comitato olimpico, ma anche del sindaco della cittα, della provincia (Ontario) e del governo federale", ha aggiunto Aubut.

Il sindaco di Toronto, John Tory, in questa settimana non si era detto certo che la cittα, la più grande del Canada e la quarta in America  del Nord, dovesse entrare in lizza per le Olimpiadi 2024. Dopo le  delusioni del 2012 e del 2016, gli Stati Uniti sembrano determinati a  competere di nuovo per i Giochi 2024, che hanno in lizza città come  Roma e Parigi e potrebbero vedere candidate anche Doha, Dubai e Durban.

Tutti i siti Sky