Caricamento in corso...
06 febbraio 2016

Wozniacki, gran colpo: a Rio sarà portabandiera della Danimarca

print-icon
car

Caroline Wozniacki sarà portabandiera della Danimarca ai Giochi di Rio (Foto da Twitter)

La tennista scelta in vista della cerimonia d'apertura delle Olimpiadi, il 5 agosto prossimo. "E' un onore per me. I Giochi significano molto e ho ricordi fantastici delle mie due precedenti partecipazioni"

La tennista Caroline Wozniacki sarà la portabandiera della Danimarca, nella cerimonia d'apertura delle Olimpiadi a Rio, il 5 agosto prossimo. "E' un onore per me! Le Olimpiadi significano molto e ho ricordi fantastici delle mie due precedenti partecipazioni. Mi piace gareggiare per il team danese e sento molto lo spirito di squadra", ha detto la 25enne Caroline, alla quale il principe ereditario Frederik ha consegnato il vessillo nazionale, nel corso di una cerimonia nel municipio di Copenaghen.

Grande emozione - "Portare la bandiera a Rio sarà uno dei momenti alti della mia carriera, qualcosa che non dimenticherò mai", ha aggiunto la tennista, vestita con i colori - rosso e bianco - della bandiera danese.  Su Twitter, poi, ha parlato di "sogno che diventa realtà". Il Comitato olimpico danese ha spiegato che la Wozniacki, ex numero 1 del mondo, ma ora al 18/o posto, è tra "i tennisti di maggior successo dell'ultimo decennio", ed è solo la terza donna tra i 25 portabandiera danesi succedutisi.

Nei precedenti olimpici... - Caroline è stata battuta dalle tenniste che poi avrebbero vinto l'oro: a Pechino 2008 dalla russa Elena Dementieva, al terzo turno; a Londra 2012 dalla statunitense Serena Williams, nei quarti di finale.

La Wta - Ricorda che la Wozniacki e' la quinta tennista a portare ai Giochi la bandiera del proprio Paese, dopo Maria Sharapova (Russia), Agnieszka Radwanska (Polonia), Stephanie Vogt (Liechtenstein) e Claudine Schaul (Lussemburgo). 

Tutti i siti Sky