Caricamento in corso...
15 maggio 2016

Preolimpico volley: Italia altro passo verso Rio

print-icon

Le azzurre del volley avanzano verso la qualificazione olimpica, sono seconde. In Giappone Del Core e compagne hanno superato la Thailandia 3-1

Le azzurre del volley fanno un altro passo verso la qualificazione olimpica. Del Core e compagne hanno vinto anche la seconda gara, superando per 3-1 (17-25 25-16 25-17 25-16) la Thailandia, formazione fortissima in difesa e molto combattiva. L'Italia dopo un primo set da dimenticare ha cambiato marcia e con grande personalità ha rimontato e chiuso il match senza più soffrire. Vittoria importante che consente alle ragazze di Marco Bonitta di arrivare al primo giorno di riposo a punteggio pieno e di poter preparare al meglio e senza troppe pressioni, il fondamentale impegno di martedì con la Repubblica Dominicana che, se vinto, potrebbe allargare e di parecchio le chance tricolori di arrivare a Rio de Janeiro. Sugli scudi la capitana Del Core, che ha realizzato ancora (come contro la Corea) 15 punti, accanto a lei bene la giovane centrale Danesi (che ha chiuso con 7/7 100% in attacco). Come sempre affidabilissime Guiggi e De Gennaro. Orro ha guidato la squadra con giusto equilibrio, Sylla ha messo in mostra la sua "gioia" di giocare ed ha chiuso in crescendo. Egonu, best scorer del match con 17 punti ha martellato con la solita potenza, è stata brava a muro, ma fallosissima al servizio.

 

 


L'Italia, che lunedì come tutto il torneo osserverà un turno di riposo, il prossimo impegno lo avrà martedì 17 con la Repubblica Dominicana, che ha clamorosamente perso anche con il Perù (3-0) e che vede le sue speranze di qualificazione davvero ridotte al lumicino. La competizione, che si svolgerà con la formula del round robin (tutti contro tutti), qualifica per Rio la 1/a asiatica in classifica e le tre migliori formazioni della graduatoria finale. "Siamo partite molto contratte  e loro ci hanno aggredito dall'inizio. Sapevamo che diversamente dalla Corea le thailandesi praticano con un gioco molto veloce" - ha spiegato la Del Core a fine match. "In avvio non siamo riuscite a contrastarle poi abbiamo portato a casa un successo importante, è stato difficile vincere - le parole di Martina Guiggi.


La classifica dopo due giornate: Italia 2 vittorie (6 punti); Olanda 1v (3p), Giappone 1v (3p), Perù 1v (3p), Thailandia 1v (3p); Corea del Sud 0v (0p), Dominicana 0v (0p), Kazakhstan 0v (0p). 

Tutti i siti Sky