Caricamento in corso...
29 luglio 2016

Hope Solo, il kit anti-zika scatena la polemica

print-icon
hop

Il portiere della Nazionale femminile di calcio degli Usa ha pubblicato su Twitter una foto ironica in cui mostra come evitare il contagio dal virus che spaventa il Brasile. Le critiche dei social la costringono alle scuse

Una foto pubblicata su Twitter da Hope Solo, portiere della Nazionale femminile di calcio degli Usa, accende gli animi per la possibile finale, quella tra Stati Uniti e Brasile. Le padrone di casa, infatti, non hanno gradito lo "scherzo di cattivo gusto" (come l'ha definito la centrocampista della Seleçao Thaisa) con cui la Solo ha affrontato il delicato tema Zika.

Il portiere della Nazionale Usa, detentrice del titolo olimpico, aveva pubblicato una foto in cui adotta misure di sicurezza drastiche per scongiurare il contagio dal virus. Un modo per sdrammatizzare che però ha diviso il pubblico dei social, costringendola alle scuse: "Non volevo offendere nessuno e mi scuso se l'ho fatto ma, in verità, volevo solo essere ben preparata. In realtà sono felice di essere qui, in questo Paese bellissimo. È la mia terza Olimpiade e sarà un torneo storico".

Tutti i siti Sky