Caricamento in corso...
02 agosto 2016

Doping: beach volley, positiva l'azzurra Orsi Toth

print-icon
ors

La pallavolista è risultata positiva al clostebol metabolita a seguito di un controllo fuori competizione disposto da Nado Italia il 19 luglio. Il Tna la sospende in via precauzionale, a Rio avrebbe gareggiato in coppia con la Menegatti. Mercoledì le controanalisi
 

"Viktoria Orsi Toth (tesserata Fipav) è stata riscontrata positiva alla sostanza costebol metabolita, a seguito di un controllo fuori competizione disposto da Nado Italia, a Roma, il 19 luglio 2016. La Prima Sezione del Tna (Tribunale Nazionale Antidoping) comunica che ha provveduto a sospendere l'atleta in via cautelare, in accoglimento dell’istanza proposta dall’Ufficio Procura Antidoping". Questo è quanto comunicato dal Coni circa il caso di doping che ha coinvolto l'atleta italiana che era in gara con Marta Menegatti per le Olimpiadi di Rio.

Nella giornata di mercoledì verranno effettuate le controanalisi. E se queste confermeranno la positività, l'azzurra verrà sostituita, ma la coppia italiana non perderà il pass e prenderà comunque parte al torneo olimpico. La Orsi Toth avrebbe dovuto debuttare nel torneo olimpico il prossimo 7 agosto
con la Menegatti.

Tutti i siti Sky