Caricamento in corso...
12 agosto 2016

Atletica, nei 10.000 oro e record della Ayana

print-icon
alm

L'etiope Almaz Ayana conquista l'oro e il record del mondo nella prova femminile dei 10.000 (Getty)

L'atleta etiope ha vinto la prova d'esordio, stabilendo dopo 23 anni il nuovo primato del mondo con il tempo di 29'17"45. Alle sue spalle la keniana Jepkemoi Cheruiyot (argento) e l'altra etiope Dibaba (bronzo)

Roboante partenza per l'atletica leggera ai Giochi di Rio: Almaz Ayana è il primo oro. L'atleta etiope ha vinto i 10.000 donne stabilendo anche il nuovo primato del mondo con il tempo di 29'17"45. Alle sue spalle la keniana Vivian Jepkemoi Cheruiyot, argento (29'32"53), e l'altra etiope Tirunesh Dibaba, bronzo (29'42"56). Solo trentesima Veronica Inglese con 32'11"67. Il precedente primato resisteva da 23 anni: la cinese Junzia Wang l'aveva ottenuto a Pechino l'8 settembre del 1993. In tutto, sono stati realizzati 8 record nazionali: Etiopia, Kenya, Stati Uniti, Svezia, Burundi, Grecia, Kazakistan e Uzbekistan.

Tutti i siti Sky