Caricamento in corso...
17 agosto 2016

Italia, obiettivo raggiunto: già 25 medaglie vinte

print-icon
set

Il Setterosa ha dato all'Italia la garanzia della 25esima medaglia (foto getty)

Prima dell'Olimpiade il presidente del Coni, Giovanni Malagò, aveva fissato l'obiettivo della spedizione azzurra a Rio: 25 medaglie, risultato già raggiunto con le finali nel beach volley e nella pallanuoto femminile. E il bottino italiano può ancora aumentare

A quattro giorni dalla conclusione delle Olimpiadi di Rio de Janeiro l'Italia ha già conquistato 25 medaglie, obiettivo prefisso alla vigilia e da tempo indicato dal presidente del Coni, Giovanni Malagò. Ventitré medaglie sono già conquistate, le altre due, quelle del beach volley maschile e della pallanuoto femminile, sono certe anche se non se ne conosce ancora il colore. Nei prossimi giorni si disputeranno le rispettive finali. Altre medaglie potrebbero arrivare anche dal Settebello, che affronterà in semifinale i fenomeni della Serbia, e dalla pallavolo maschile. L'Italvolley di Blengini affronterà gli Stati Uniti per essere sicura di giocarsi l'oro all'ultima gara.

 

Negli sport individuali la grande attesa è per Frank Chamizo. Domenica nell'ultima giornata dei Giochi il lottatore di origini cubane andrà all'assalto del podio nella lotta libera. Frank si presenterà alla Carioca Arena 2 da campione del mondo della categoria fino a 65 chilogrammi. Per adesso le 25 medaglie restano comunque in numero inferiore rispetto a quelle vinte dall'Italia nelle ultime due Olimpiadi. Tanto a Londra quattro anni fa, quanto a Pechino nel 2008, l'Italia conquistò 28 medaglie (in entrambi i casi 8 d'oro).

Tutti i siti Sky