Caricamento in corso...
19 agosto 2016

Artykov, prima medaglia ritirata a Rio per doping

print-icon
Izz

Il pesista Izzat Artykov (LaPresse)

Nel sollevamento pesi il kirghizo Izzat Artykov, terzo nella categoria 69 kg, risulta positivo a uno stimolante. Il bronzo verrà probabilmente assegnato al colombiano Luis Javier Mosquera Lozano

Primo caso di doping conclamato per un medagliato alle Olimpiadi di Rio. Il pesista del Kirghizistan, (Stato indipendente dell'Asia centrale), Izzat Artykov, 22 anni originario di Toktogul, bronzo nella categoria 69 chilogrammi del sollevamento pesi, è stato trovato positivo alla stricnina, sostanza che un tempo veniva usata come stimolante, oltre che come veleno per i topi.  La notizia è stata comunicata dal Tribunale Arbitrale dello Sport. Al colombiano Luis Javier Mosquera Lozano molto probabilmente verrà assegnata la medaglia di bronzo.

Tutti i siti Sky