Caricamento in corso...
19 agosto 2016

Isinbayeva, addio atletica: "Dio vi giudicherà"

print-icon
isi

La russa del salto con l'asta era stata esclusa dai Giochi di Rio per lo scandalo doping insieme a tutti gli altri rappresentanti dell'atletica di Mosca. All'indomani della sua elezione al Cio, annuncia il ritiro e si sfoga: "Sarà Dio a giudicarvi per quello che avete fatto a me e al mio Paese" 

"Dico addio all'atletica, da oggi potete considerare conclusa la mia carriera. Sarà Dio a giudicarvi per quello che avete fatto a me e alla Russia". Lo ha detto Yelena Insibayeva, all'indomani della sua elezione al Cio come rappresentante degli atleti. L'astista russa era stata esclusa dai Giochi di Rio per lo scandalo doping insieme a tutti gli altri rappresentanti dell'atletica di Mosca. "Non sono pronta a perdonare coloro che mi hanno fatto del male, ma è Dio che li dovrà giudicare". una frase che suona quasi come un anatema, di sicuro parole cariche di rabbia e rancore.

Tutti i siti Sky