21 agosto 2016

Neymar: "Mai più capitano della Seleção"

print-icon
ney

Selfie per Neymar con i tifosi brasiliani dopo la vittoria dell'oro olimpico (Foto Getty)

Anche nel giorno del trionfo a Rio 2016, Neymar, eroe della finale del Maracanà contro la Germania, non rinuncia a un pizzico di polemica: "C'è gente che dovrà mandare giù il nostro successo, ma io non indosserò più la fascia in nazionale"

"Grazie Dio per questa felicità che ci hai dato. Ma adesso devo dire una cosa: dopo averne parlato con la mia famiglia, ho deciso di non essere mai più capitano della nazionale". Anche nel giorno del trionfo più atteso a Rio 2016, quello della squadra di casa nel calcio, Neymar, eroe della finale del Maracanà salito sul podio con in testa con la fascetta "100% Jesus" come fece col Barcellona quando vinse la Champions, non rinuncia a un pizzico di polemica.

"Qui c'è gente che dovrà mandare giù quello che abbiamo fatto, la nostra vittoria - dice il n.10 'oroverde'  - ma noi abbiamo risposto sul campo. Ma sono ancora troppo felice che ciò che abbiamo fatto e non riesco a trovare le parole per ciò che vorrei dire. Comunque lo ripeto, non sarò mai più capitano".

Tutti i siti Sky