Caricamento in corso...
15 dicembre 2011

Da Zanardi a Schwazer, la corsa verso Londra 2012

print-icon

L'ex pilota e il campione di marcia saranno gli ospiti di Giovanni Bruno per la puntata di Obiettivo Londra. Spazio anche a Social Games con lo speciale paralimpico in compagnia di Francesca Porcellato e Giusy Versace. GUARDA I VIDEO

SPECIALE: tutto sulla marcia verso Londra 2012

VIDEO -
Il sogno paralimpico, verso Londra 2012: tutti i video di "Share your dream"

FOTO -
Quando l'Olimpiade fa la guerra alle guerreTania Cagnotto, un tuffo nel passato per un salto nel futuro

GUIDA TV - Obiettivo: Londra 2012 - Le Olimpiadi secondo Sky: così sarà Londra 2012

Le Olimpiadi secondo Sky: così sarà Londra 2012

Continua su Sky il percorso verso le Olimpiadi di Londra 2012. Tutti i giovedì appuntamento con "Obiettivo Londra 2012", una lunga prima serata (dalle ore 21 su Sky Sport 2 HD) che porterà i telespettatori dentro l'Olimpiade, con il punto sullo stato dei lavori, tutte le news sugli atleti, con particolare attenzione alla spedizione Azzurra. Interviste esclusive ai protagonisti di ieri e di oggi, raccontate in studio da Giovanni Bruno e dai suoi ospiti.

Oggi, puntata dedicata alla Formula 1 e all’atletica leggera insieme ai due Alex che hanno fatto la storia: in studio, il grande Alex Zanardi, ex pilota, ora conduttore televisivo, e il campione di marcia Alex Schwazer, oro olimpico dei 50 km.  

All'interno del programma, sempre su Sky Sport 2 HD, la rubrica "Social Games", per capire in presa diretta come i social networks, da Facebook a Twitter, siano già nel vivo dell'evento sportivo. Questa settimana ci sarà un doppio appuntamento: in programma lo speciale paralimpico condotto dalle due campionesse paralimpiche Francesca Porcellato (fondista specializzata anche nell'atletica leggera in carrozzina) e Giusy Versace (primatista europea nei 100 m), oltre a una puntata dedicata alle donne olimpiche condotta da Elisa Calcamuggi.

Prima la puntata tradizionale, dedicata alle donne dello sport, italiano e non solo. Spazio ai lamenti sul web di Federica Pellegrini, alla solenne arrabbiatura espressa sempre in rete da Alessandra Sensini, ma anche a una esibizione originale di Carolina Kostner come "Jane" al fianco di un "Tarzan" che non è il suo fidanzato Alex Schwazer. E tanto spazio, meritato, per Eleonora Lo Bianco: prima sportiva eroina del web in occasione del lancio delle iniziative della Lega Volley femminile per sostenere la sua candidatura come portabandiera a Londra. Infine, un omaggio a Sofia Boutella che dimostra come la danza è uno sport, o meglio  che lo sport è una danza…

Nella seconda puntata Francesca Porcellato e Giusy Versace ci presentano il mondo ricco di immagini delle Paraluimpiadi. Andremo a Stoke Mandeville dove i Giochi Paralimpici, non nella forma che conosciamo oggi, esordirono nel 1948, vedremo gli spot realizzati da alcune delle principali agenzie di pubblicità inglesi per promuovere lo spot paralimpico. E ovviamente conosceremo meglio Francesca Porcellato e Giusy Versace: la prima, vincitrice di due medaglie alle Paralimpiadi estive, si è appena ritirata dalle competizioni estive appunto per concentrarsi nella difesa dell'oro paralimpico invernale vinto a Vancouver; la seconda, stabilito il tempo limite per gareggiare a Londra, spera di poter esordire alle Paralimpiadi il 29 agosto dell'anno prossimo, quando Sky Sport comincerà la sua copertura dell'evento.         

Su Sky le Olimpiadi saranno anche in diretta su Sky 3D (canale 150) per tutti i 16 giorni di gara, oltre alla cerimonia di apertura e chiusura. Mai prima d’ora, nel mondo, si era sperimentata la trasmissione dei Giochi Olimpici con questa tecnologia e Sky, che da sempre investe sulla tecnologia, seguirà l'appuntamento londinese trasmettendo le principali e più spettacolari discipline olimpiche estive anche in 3D.

Tutti i siti Sky