Caricamento in corso...
18 marzo 2012

La torpedine Thorpe è scarica: niente Londra, flop sui 100

print-icon
tho

L'amaro sorriso di Ian Thorpe, che non centra la qualificazione a Londra sui 100 e i 200 stile

Il cinque volte campione del mondo australiano di nuoto, tornato alle gare dopo cinque anni di pausa, non è riuscito a qualificarsi per i Giochi: solo 21° (50"35 il suo tempo) nei 100 stile libero ai Trials del suo Paese. TUTTE LE FOTO

SPECIALE: tutto sulla marcia verso Londra 2012

VIDEO -
Il sogno paralimpico, verso Londra 2012: tutti i video di "Share your dream"

FOTO -
A casa di... Francesca Piccinini - Tutte le Principesse rosa dello sport azzurro - Quando l'Olimpiade fa la guerra alle guerre - Un 2011 tutto già a cinque cerchi...

GUIDA TV - Obiettivo: Londra 2012 - Le Olimpiadi secondo Sky: così sarà Londra 2012

Ian Thorpe fallisce la chance olimpica anche nei 100 stile libero. Il cinque volte campione del mondo di nuoto, tornato alle gare dopo cinque anni di pausa, non è infatti riuscito a qualificarsi nemmeno sulla distanza più breve (dopo aver mancato il pass sui 200) chiudendo la prova dei 100 stile libero ai Trials australiani con il 21° tempo complessivo (50"35) e resta così fuori dalla selezione australiana per Londra 2012. Thorpe avrebbe dovuto piazzarsi tra i primi sedici per poter poi scendere in acqua per le semifinali. Niente da fare.

Tutti i siti Sky