Caricamento in corso...
28 giugno 2012

Niente Londra per Beckham: non sarà lui il fuori quota

print-icon
dav

A poco più di un mese dal giorno in cui accese la torcia olimpica, David Beckham annuncia di essere stato tagliato dalla lista dei convocati di Londra 2012 (getty)

L'ex capitano della Nazionale di calcio inglese ha annunciato che non farà parte della squadra olimpica della Gran Bretagna ai Giochi: "Naturalmente sono molto deluso, ma non ci sarà tifoso più motivato di me"

David Beckham, ex capitano della Nazionale di calcio inglese, ha annunciato che non farà parte della squadra olimpica della Gran Bretagna ai Giochi di Londra. Beckham, 37 anni, ha precisato in un comunicato che non figura nella lista dei 18 giocatori convocati dal tecnico Stuart Pearce, in cui sarebbe potuto essere uno dei tre fuori quota (sopra i 23 anni) autorizzati dal regolamento. Al suo posto, secondo la stampa inglese, il difensore del Manchester City Micah Richards, per dare un'impronta più difensiva alla squadra, insieme ai gallesi Ryan Giggs e Craig Bellamy.

"Tutti sanno quello che ha sempre significato per me giocare per il mio Paese. Per questo sarei stato molto onorato di partecipare all'esperienza unica che rappresenterà questa squadra della Gran Bretagna", scrive il centrocampista dei Los Angeles Galaxy. Alle Olimpiadi, in effetti, gli atleti di Inghilterra, Galles, Scozia e Irlanda del nord competono indossando la stessa maglia, nell'ambito di una rappresentativa britannica. "Naturalmente sono molto deluso. Ma non ci sarà per questa squadra tifoso più motivato di me e, come tutti, spero che vinceranno l'oro", ha aggiunto Beckham. Pearce si era recato la settimana scorsa in California per informarsi sullo stato di forma dell'ex stella di Manchester United, Real Madrid e Milan.

Secondo la stampa britannica, a inizio giugno David Beckham figurava nella pre-lista di 35 giocatori per i Giochi di Londra, che sarebbero stati l'obiettivo conclusivo della sua lunga e prestigiosa carriera. L'ultimo impegno internazionale del marito dell'ex Spice Girl Victoria Adams risale al 2009, quando giocò la 115.ma e ultima partita con la maglia della Nazionale dei Tre Leoni. Beckham, nato nella zona est di Londra, si era molto impegnato nella campagna per la candidatura della capitale britannica per le Olimpiadi 2012 ed è stato anche tra i tedofori per il viaggio della fiaccola attraverso il Regno Unito. Nel torneo olimpico di calcio la Gran Bretagna fa parte del gruppo A, assieme a Uruguay, Senegal e Emirati Arabi Uniti.

Tutti i siti Sky