Caricamento in corso...
17 luglio 2012

Londra 2012, anche Rosolino nella Nazionale olimpica di Sky

print-icon

- 10 al via. Campione olimpico a Sydney sui 200 misti, Max si aggiunge al team formato da 63 ex azzurri (oltre 600 medaglie in competizioni ufficiali). 13 canali dedicati, 12 in Hd e uno in 3D, oltre 2000 ore di diretta. Piu Sky Go per tablet e smartphone

E' Max Rosolino l'ultimo colpo della Nazionale del commento che Sky è pronta a mandare in campo per raccontare i Giochi Olimpici di Londra. A dieci giorni dal via dell'Olimpiade, l'annuncio dell'ingaggio del nuotatore napoletano, campione olimpico a Sydney sui 200 misti, e capace di disputare quattro edizioni dei Giochi, portando all'Italia 4 medaglie olimpiche.

La Nazionale del commento - Rosolino, che con Cristina Chiuso (primatista italiana sui 50 stile), affiancherà Fabio Caressa e Lia Capizzi nelle telecronache del nuoto, si aggiunge così alla "nazionale del commento" di Sky, formata da 63 ex azzurri in grado di conquistare un totale oltre 600 medaglie in competizioni ufficiali: da Pino Porzio (pallanuoto) a Mario Cipollini (ciclismo), da Stefano Baldini (atletica) al Signore degli Anelli Jury Chechi (ginnastica), da Patrizio Oliva (boxe) a Salvatore Sanzo e Diana Bianchedi (scherma) per citare solo alcuni dei protagonisti che hanno indossato la maglia della Nazionale.

Oltre 2000 di diretta - "Un'esperienza di visione davvero totale e senza alcun precedente, per la prima Olimpiade All live". Sta in questo slogan l'offerta di Sky per i Giochi Olimpici di Londra. Ma sono i numeri, ancora più dei 'titoli', a lasciare il segno e a raccontare una copertura totale (circa sette volte superiore a quella garantita in Italia a Pechino nel 2008) dell'Olimpiade londinese che arriva due anni dopo la prima esperienza a cinque cerchi della pay tv satellitare nei Giochi Invernali di Vancouver: 13 canali dedicati, 12 in Hd e uno in 3D, oltre 2000 ore di gare in diretta con tutte le 959 medaglie in palio e il 100% delle competizioni degli azzurri.

Subito sei discipline tutte live - Il sogno olimpico di Giggs, Pato e Thiago Silva, senza dimenticare il dream team americano del basket, guidato da Kobe e James, le moschettiere azzurre del tennis, il Settebello campione del mondo, la boxe e il volley femminile. Sono queste alcune delle offerte in esclusiva del palinsesto Sky per i prossimi Giochi. Fin dai primi giorni delle competizioni si potrà assistere in esclusiva live a sei grandi sport: si va dai turni eliminatori della boxe e del tennis femminile nel tempio di Wimbledon, ai gironi di qualificazione ai quarti del volley femminile e del Settebello azzurro, fino alle semifinali del basket e del calcio olimpico, per non perdere nemmeno un canestro delle star americane, o un gol, dei vari Giggs, Pato e Thiago Silva, anche loro a caccia della gioia di una medaglia olimpica. Motivazione extra per i due campioni brasiliani che cercheranno di regalare alla Seleçao quell'oro che nel paese detentore di cinque Coppe del Mondo non è mai arrivato.

E poi il "fai da te" con Sky Go - Questi alcuni dei punti forza dell'offerta di Sky Sport, presentata in una conferenza stampa a Roma, presenti tra gli altri il Vice President Sport Channels di Sky, Jacques Raynaud, il capo del progetto Olimpico Giovanni Bruno, e alcuni "talent" di Sky: non solo Massimiliano Rosolino, ma anche l'olimpionica di scherma Diana Bianchedi e la campionessa di volley Maurizia Cacciatori. E per non perdere nemmeno uno sport, un podio o un italiano in gara, basterà premere il tasto verde del telecomando e accedere all'interattività di Sky: grazie alle 12 finestre del mosaico olimpico, si potranno vedere tutte le discipline in onda in contemporanea e scegliere quella da vivere live, per essere, di fatto, registi del proprio palinsesto olimpico "fai da te". Trovare i propri sport preferiti sarà insomma facilissimo, grazie alla personalizzazione dei canali. Senza dimenticare l'opportunità di vedere i Giochi dove si vuole, mettendoli al centro delle proprie vacanze grazie a Sky Go, che offre la possibilità unica di seguire in diretta Londra 2012 anche su tablet e smartphone.

Tutti i siti Sky