Caricamento in corso...
30 luglio 2012

Spostato il braciere olimpico all'interno dello stadio

print-icon
bra

Il braciere olimpico al momento dell'accensione, venerdì 27 luglio

E' stato spento per alcune ore la notte scorsa per essere trasferito nella sua sede definitiva. Durante l'operazione la fiamma è stata conservata in una lanterna simile a quella utilizzata dai commando della Marina al suo arrivo al Tower Bridge

Il braciere olimpico è stato spento per alcune ore la notte scorsa per essere trasferito nella sua sede definitiva, sempre all'interno dello stadio, ed è stato riacceso stamane. Lo ha reso noto il Comitato organizzatore, precisando che durante l'operazione la fiamma è stata conservata in una lanterna simile a quella utilizzata dai commando della marina britannica al suo arrivo al Tower Bridge il 20 luglio scorso.

La riaccensione, precisano gli organizzatori, è avvenuta elle 7 ora locale (le 8 in Italia). Il braciere è composto da 204 petali - tanti sono i Paesi presenti ai Giochi - che sono stati sollevati fino ad unirsi durante la cerimonia d'apertura di venerdì sera. L'operazione è avvenuta al centro del campo, da dove poi il braciere doveva essere spostato per far posto alle gare. Ma gli organizzatori hanno sottolineato che esso rimarrà all'interno dello stadio, come nelle Olimpiadi del 1948, anch'esse disputate a Londra.

Tutti i siti Sky