Caricamento in corso...
01 agosto 2012

Gyurta e Soni da record, Adrian re dei 100 stile. Cina a 17

print-icon

Grande serata di nuoto, con primati del mondo nei 200 rana maschili e femminili. Nella gara regina beffato Magnussen. Mentre la Cina continua a fare incetta di ori, ecco i primi inglesi: nel canottaggio e nel ciclismo con Wiggins . Calcio, Uruguay fuori

NUOTO
Staffetta 4x200 sl donne - Oro, come da pronostico, e con tanto di record olimpico in 7'42''94, per le americane con Schmitt e Franklin sugli scudi. Argento per l'Australia che ha lottato fino all'ultima frazione per la vittoria. Bronzo alle francesi.

100 stile libero uomini - Con 47''52 l'americano Nathan Adrian
è diventato il nuovo campione olimpico. Beffato di un centesimo lo strafavorito australiano Magnussen. Bronzo per il canadese Hayden. Sesto il brasiliano Cielo. In sei su otto sotto i 48''

200 farfalla donne - Con un grandissimo recupero negli ultimi 50 metri, che le vale anche il nuovo record olimpico, la cinese Jiao beffa la spagnola Miereia Belmonte Garcia e fa suo l'oro. Bronzo alla giapponese Hoshi.

200 rana uomini
- Impresa dell'ungherese Gyurta che con 2'07'28 stabilisce il nuovo record del mondo e fa suo l'oro. Alle sue spalle il britannico Jamieson e il giapponese Tateishi. Come per Phelps continua la maledizione del terzo oro consecutivo alle olimpiadi anche per Kitajima, solo quarto.

200 rana donne semifinali - Rebecca Soni sembra voler mettere subito le cose in chiaro dopo l'argento dei 100 stabilendo con 2'20''00 il nuovo record del mondo della specialità: migliorato il 2'20"12 fatto dalla canadese Annamay Pierse ai mondiali di Roma del 2009.

200 misti uomini semifinali - Spettacolo nella batteria che ha visto duellare spalla a spalla Michael Phelps e Ryan Lochte. Entrambi domani saranno protagonisti della finale dove sarà presente anche l'unghrese Lazlo Cesh.

SCHERMA

Spada maschile individuale - Nel torneo che ha visto l’eliminazione di Paolo Pizzo, medaglia d’oro al venezuelano Limardo Gascon, che, in finale, ha battuto 15-10 il norvegese Piasecki. Bronzo al sudcoreano Jung.

Sciabola donne individuale - La sudcoreana Kim Ji-yeon ha vinto l'oro nella prova di sciabola donne delle Olimpiadi di Londra battendo in finale la russa Sofya Velikaya per 15-9. Il bronzo è andato all'ucraina Olga Kharlan, che nella finale per il 3/o e 4/o posto ha sconfitto per 15-10 la campionessa uscente, l'americana Mariel Zagunis.

CICLISMO
Cronometro maschile - Bradley Wiggins ha conquistato la crono olimpica e il secondo oro per la Gran Bretagna. Il vincitore del Tour de France ha battuto il tedesco Tony Martin e l'altro inglese Froome.

Cronometro femminile - Kristin Armstrong
trionfa come a Pechino. L'americana, 38 anni, ha macinato i 29 km del percorso in 37'35", battendo la tedesca Judith Arndt di 15" e la russa Olga Zabelinska di 22". La Armstrong ha così bissato l'oro del 2008.

BADMINTON
Raffica di squalifiche nel doppio femminile. Il "biscotto in salsa cinese" non va giù agli organizzatori dei Giochi che hanno squalificato otto giocatrici di badminton per "aver violato lo spirito olimpico e la morale sportiva".

CALCIO
Torneo maschile - Girone C: Brasile a punteggio pieno. Altro rotondo successo per la Seleçao, che ha superato 3-0 la Nuova Zelanda, grazie alle reti di Danilo al 23', Leandro Damiao al 29' e Sandro al 52'. Lo stesso Sandro è stato però espulso al 76' per doppia ammonizione. E note dolenti vengono anche dall'infermeria: il Brasile potrebbe infatti perdere Ganso per il resto del torneo. Il centrocampista è alle prese con un infortunio muscolare alla coscia sinistra e rischia di non recuperare. Al suo posto potrebbe essere chiamato uno tra Casemiro, Marquinhos e Giuliano. Staffetta invece per Pato e Neymar, con il milanista entrato al 76' per sostituire il giovane fenomeno del Santos.
Insieme ai sudamericani, passa il turno l'Egitto, che ha battuto 3-1 la Bielorussia ed è salito così a 4 punti.

Girone B: avanti Messico e Corea del Sud.
Il Messico ha superato la Svizzera 1-0 con rete di Peralta al 69'. Pari 0-0 tra Corea a Gabon.

Girone D: avanti Giappone e Honduras.
Nel terzo turno solo pareggi per 0-0, con la Spagna che lascia il torneo con un misero punto e neppure una vittoria.

Girone A: fuori a sorpresa anche l'Uruguay. Sono i padroni di casa britannici a eliminare Cavani e compagnia, con l'1-0 firmato da Sturridge (46' del primo tempo) al Millennium Stadium di Cardiff. Con la Gran Bretagna passa il Senegal, cui basta il pari contro gli Emirati Arabi Uniti (1-1 con reti di Matar al 21' e Konaté al 49') per avanzare ai quarti.

CANOTTAGGIO
Due di coppia donne - Primo oro per la Gran Bretagna ai Giochi di Londra 2012. L'hanno vinto nel canottaggio Helen Glover e Ehether Stanning.

Quattro di coppia donne
L'Ucraina conquista una preziosa medaglia d'oro nel canottaggio. Argento per la Germania, bronzo per gli Stati Uniti.

Otto uomini -
Medaglia d'oro alla Germania, davanti a Canada e Gran Bretagna.

TENNIS
Singolare femminile- Serena Williams ai quarti. L'americana - trionfatrice di Wimbledon solo pochi giorni fa - continua una cavalcata fin qui trionfale e liquida 6-1 6-0 la russa Zvonareva, n. 13 del tabellone. Ai quarti aspetta Wozniacki, che ha battuto Hantuchova 6-4 6-2. Gli altri ottavi: Clijsters-Ivanovic 6-3 6-4, Kvitova-Pennetta 6-3 6-0, Kirilenko-Goerges 7-6 6-3, Kerber-V.Williams 7-6 7-6, Azarenka-Petrova 7-6 6-4. Sharapova-Lisicki 6-7 6-4 6-3.

Singolare maschile - Roger Federer ai quarti.
Viaggia spedito anche Roger Federer, che batte 7-5 6-3 l'uzbeko Istomin. Gli altri ottavi: Del Potro-Simon: 6-1 4-6 6-3, Almagro-Darcis 7-5 6-3, Tsonga-Lopez 7-6 6-4, Djokovic-Hewitt 4-6 7-5 6-1. Murray-Baghdatis 4-6 6-1 6-4, Isner-Tipsarevic 7-5 7-6, Nishikori-Ferrer 6-0 3-6 6-4.

Doppio maschile
- Fuori Wawrinka/Federer. Secondo turno fatale al duo elvetico, vincitore di Pechino 2008. A superare gli svizzeri sono stati gli israeliani Elrich e Ram, specialisti del doppio. 1-6 7-6 6-3 il punteggio finale.
I tennisti brasiliani Marcelo Melo e Bruno Soares
sono entrati nella storia delle Olimpiadi vincendo il doppio più lungo di sempre, ben 4 ore e 21 minuti. La gara contro i cechi Tomas Berdych Radek Stepanek si è conclusa dopo un infinito terzo set vinto per 24 a 22. Melo e Soares erano stati sconfitti nel primo per 1-6 e avevano vinto il secondo 6-4. La gara si è chiusa in 63 giochi, contro i 59 del precedente record, detenuto da Thomas Johansson e Simon Aspelin, vincitori a Pechino 2008 contro Arnaud Clement e Michael Llodra.

TUFFI
Sincro maschile 3 metri - I cinesi Qin Kai e Luo Yutong hanno conquistato l'oro e con 477 punti hanno regalato alla Cina il quarto successo nelle gare di tuffi. Medaglia d'argento per i russi Ilya Zakharov e Evgueny Kuznetsov, con 459,63. Terzi gli statunitensi Troy Dumais e Kristian Ipsen, medaglia di bronzo con 446,70.

TENNISTAVOLO
Singolare femminile - La cinese Li Xiaoxia ha conquistato il quindicesimo oro per il suo Paese, grazie alla vittoria in finale contro la numero 1 al mondo, la connazionale Ding Ning, per 4-1 (11-8, 14-12, 8-11, 11-6, 11-4). Il bronzo è andato all'atleta di Singapore Feng Tianwei, che nella finalina ha avuto la meglio sulla giapponese Kashumi Ishikawa per 4-0.

TIRO A SEGNO
Pistola 25 metri - La sudcoreana Kim Jang-Mi è riuscita a interrompere la scorpacciata cinese, con la vittoria nel tiro a segno. Sconfitta in finale proprio la cinese Chen Ying, campionessa olimpica a Pechino. Bronzo all'ucraina Olena Kostevych. La n.1 mondiale, la ceca Lenka Maruskova, era stata eliminata nelle qualificazioni della mattina.

JUDO
-90 kg maschili - Il sudcoreano Song Dae-nam ha vinto l'oro nel judo, categoria 90 kg, grazie alla vittoria in finale sul cubano Asley Gonzalez. Medaglia di bronzo per il greco Ilias Iliadis, numero 1 al mondo e due volte iridato, e per il giapponese Masashi Nishiyama, numero 2 al mondo.

-70 kg femminili - La francese Lucie Decosse si è laureata campionessa olimpica nella prova di judo, categoria -70 kg, battendo in finale la tedesca Kerstin Thiele. Medaglia di
bronzo per la colombiana Yuri Alvear e per l'olandese Edith Bosch.

GINNASTICA
All around maschile - Oro al giapponese Kohei Uchimura con 92.690, argento al tedesco Nguyen con 91.031, bronzo allo statunitense Leyva 90.698.

SOLLEVAMENTO PESI
-69 kg femminile - La nordcoreana Rim Jong-sim ha conquistato l'oro olimpico nel sollevamento pesi (-69 kg) con 261 kg. Medaglia d'argento per la romena Roxana Cocos (256 kg), bronzo per la bielorussa Maryna Shkermankova (256 kg).

77kg maschile - Nuova doppietta cinese, con il cinese Lu Xiaojun che si è aggiudicato la medaglia d'oro stabilendo anche il record del mondo con 379 chilogrammi totali. Argento al connazionale Lu Haojie e bronzo al cubano Ivan Cambar Rodriguez.

BASKET
Torneo femminile - Cina-Angola 76-52, Canada-Francia 60-64, Australia-Brasile 67-61, Croazia-Rep.Ceca 70-89, Gran Bretagna-Russia 61-67.

VOLLEY
Torneo femminile - Giappone-Rep.Dominicana 3-0, Algeria-Russia 0-3, Serbia-Turchia 0-3, Stati Uniti-Cina 3-0.

PALLANUOTO
Torneo femminile - Ungheria-Cina 11-10, Italia-Russia 4-7, Spagna-Stati Uniti 9-9, Gran Bretagna-Australia 3-16.

Tutti i siti Sky