Caricamento in corso...
03 agosto 2012

Italia, sciabola di bronzo: è la nostra dodicesima medaglia

print-icon

Montano, Occhiuzzi, Tarantino, Samele: gli azzurri sono saliti sul terzo gradino del podio nella sciabola a squadre . L'ultimo assalto è stato di Montano: "Me la sono vista brutta". Samele: "Mi tremavano le gambe"

Arriva la dodicesima medaglia per la spedizione azzurra a Londra. E arriva ancora dalla scherma, con il bronzo nella sciabola a squadra. In pedana Aldo Montano, Diego Occhiuzzi, Luigi Samele e Luigi Tarantino.

Occhiuzzi: "Sensazioni straordinarie" - "Abbiamo tirato benissimo, io ero sotto antidolorifici, ma non ho sentito nulla anche perchè non avevo mai avuto un tifo così, ho provato sensazioni straordinarie". In queste parole tutta la gioia di Diego Occhiuzzi per il bronzo conquistato.

Montano: "Me la sono vista brutta" -
"Me la sono vista brutta - il commento di Aldo Montano protagonista nell'ultimo assalto - perchè all'inizio non sono andato bene ma all'ultimo sono riuscito a chiudere. I ragazzi sono stati bravissimi".

Samele: "Le gambe mi tremavano" - Ai microfoni di Sky Sport parla anche Luigi Samele. "Ho avuto la mia occasione e senza falsa modestia devo dire che l'ho sfruttata al massimo delle mie possibilità. Entrare a freddo non è stato un problema, sapevo che c'era la possibilità di gareggiare, quindi mi sono tenuto caldo. Tra il dire e il fare, però, c'è di mezzo il mare e quando sono salito in pedana devo ammettere che le gambe 'mi facevano Giacomo Giacomo', sono molto soddisfatto".

Tarantino: "Bello chiudere così la carriera" - "Ero già entrato nella seconda fase della mia vita, quella di allenatore. Ho fatto un tifo sfrenato. E' bello chiudere la carriera così con una medaglia": queste le parole di Gigi Tarantino. "Samele è stato bravissimo - ha aggiunto - è veramente molto forte. Questa medaglia è grosso merito suo. E' stata la mia ultima gara, sono contento sia finita con una medaglia".


Tutti i siti Sky