Caricamento in corso...
05 agosto 2012

Fioretto, moschettieri d'oro. Baldini: "E' stato estenuante"

print-icon

Dopo l'impresa delle donne, arriva la medaglia più preziosa anche con Baldini, Cassarà, Avola e Aspromonte . Tanta la gioia tra gli azzurri. Baldini: "Era l'obiettivo che inseguivo da tempo"

"Sono emozionatissimo, siamo contentissimi, perchè la medaglia d'oro era l'obiettivo che inseguivo da tanto tempo". "E' bello - aggiunge - siamo contenti e forse domani capiremo cosa abbiamo combinato oggi. La mia avventura a Londra era cominciata in salita, con l'accredito che non si trovava, poi si è messa bene". Così Andrea Baldini, ai microfoni di Sky, commenta l'oro nel fioretto a squadre.

"Non ci aspettavamo una resistenza così estenuante da parte dei giapponesi - le parole di Giorgio Avola - La mia scherma ne ha sofferto, ma il mio 1+1 è stato significativo. Nel punteggio c'è anche la mia stoccata. Ancora non ci credo". Valerio Aspromonte gli fa eco: "Davvero i giapponesi ci hanno creato problemi, non ce li aspettavamo così insistenti. Una botta alla volta e stavano sempre lì, poi finalmente abbiamo preso il largo e conquistati un vantaggio che ci è bastato fino alla fine".  Chiude Andrea Cassarà che ricorda come "il nostro gesto scaramantico dell'otto ci ha portato bene: ho conquistato il titolo e lo difendo ancora".

Tutti i siti Sky