Caricamento in corso...
05 agosto 2012

Uragano Bolt nei 100: nessuno gli resiste, oro in 9"63

print-icon
100

L'arrivo di Bolt, davanti a Blake e Gatlin (Foto Getty)

Il giamaicano stampa il record olimpico davanti al connazionale Blake (9"75) e Gatlin (9"79) . Quarto Gay, ultimo Powell. 400m: Pistorius eliminato; nelle donne vince la Richards. Tennis: Murray oro, piegato Federer

ATLETICA
100 metri uomini - Usain Bolt medaglia d'oro. È ancora lui il re della velocità. Il campione giamaicano ha distrutto la concorrenza vincendo in 9"63 davanti al connazionale Yohan Blake (9"75) e all'americano Justin Gatlin (9"79).

Lancio del martello -
L'ungherese Krisztian Pars è il nuovo campione olimpico. Il magiaro ha preceduto con 80.59 lo sloveno Primus Kozmus e il giapponese Koji Murofushi. Nicola Vizzoni si è piazzato ottavo.

Maratona femminile -
L'etiope Tiki Gelana ha vinto la maratona donne di Londra 2012 correndo in 2 ore 23'07". Al secondo posto la keniana Priscah Jeptoo, terza la russa Tatyana Petrova. Ottava l'italiana Valeria Straneo, in testa fino a metà gara.

400 metri maschili - si ferma in semifinale la corsa di Oscar Pistorius. Il sudafricano arriva ultimo nella sua batteria e non si qualifica alla finale. Bene i favoriti, tra cui il rappresentante di Grenada Kirani James e il belga Kevin Borlee.

400 metri femminili -
Sanya Richard Ross vince il titolo olimpico con 49'55, davanti alla padrona di casa Ohurougu e all'altra statunitense Trotter. Fuori dal podio la rappresentante del Botswana Montsho.

3000 siepi
- Nella gara dove l'azzurro Floriani è arrivato tredicesimo, vittoria per il keniano Kemoboi, secondo posto per il francese Mekhissi-Benabbad, terza piazza per l'altro keniano Mutai

Triplo femminile
- titolo olimpico per la kazaka Olga Rypakova con 14.98, secondo posto per la colombiana Ibarguen, bronzo per Olga Salduha (14.79).

TENNIS

Singolare maschile - Andy Murray ha vinto la medaglia d'oro nel torneo di singolare maschile di tennis dei Giochi olimpici di Londra. Lo scozzese, numero quattro del mondo, sul verde di Wimbledon, ha sconfitto a sorpresa, per 6-2 6-1 6-4, Roger Federer, numero uno del mondo e del seeding. Per l'allievo di Ivan Lendl, che aveva perso proprio contro lo svizzero nella finale dell'ultima prova del Grande Slam sui campi di Londra, è il primo grande successo in carriera. Nello staordinario palmares di Federer continua ad essere assente l'oro olimpico nel singolare. Spinto dal tifo del pubblico locale, Murray ha giocato un tennis praticamente perfetto, liquidando Re Roger in solo un'ora e 56'. Per la Gran Bretagna è di nuovo oro nel tennis singolare uomini dopo ben 100 anni. E Murray scenderà di nuovo in campo nella finale del doppio misto con la connazionale Robson.
La medaglia di bronzo è stata vinta, invece, dall'argentino Juan Martin Del Potro, numero 8 del seeding e nono tennista del mondo, che ha sconfitto nella finale per il terzo posto il serbo Novak Djokovic, numero 2 della classifica Atp e del torneo a cinque cerchi, per 7-5 6-4. Quella di Del Potro è la prima medaglia conquistata dall'Argentina in queste Olimpiadi.

Doppio misto - Non riesce il bis allo scozzese Murray. Il tennista neocampione olimpico, in coppia con Robson perdono in tre set contro la coppia bielorussa Mirny/Azarenka (2-6, 6-3, [10]-[8]). Lisa Raymond e Mike Bryan hanno vinto la medaglia di bronzo: hanno sconfitto la coppia tedesca composta da Sabine Lisicki e Christopher Kas, per 6-3 4-6 [10]-[4].

Doppio femminile - Serena e Venus Williams hanno vinto la medaglia d'oro nel doppio femminile di tennis ai Giochi olimpici di Londra. Le tenniste statunitensi hanno battuto in finale con il punteggio di 6-4 6-4 in 93 minuti di gioco, le ceche Andrea Hlavackova e Lucie Hradecka, che si aggiudicano l'argento. Bronzo per la coppia russa Kirilenko/Petrova che hanno avuto la meglio contro le statunitenzi Hubert/Raymond

TUFFI
Trampolino 3 metri femminile - Oro alla cinese Wu Minxia. Quarto posto per Tania Cagnotto, distanziata dal bronzo della messicana Laura Soto Sanchez di 20 centesimi di punto finale. Argento alla cinese Zi He.

VELA
Classe Finn - nuovo oro storico per la Gran Bretagna. Ben Ainslie, 35 anni, diventa con questo primo posto il velista più medagliato della storia olimpica con quattro oro e un argento. Ha preceduto il danese Jonas-Hogh Christensen e il francese Jonathan Lobert.
Classe star maschile - Gli svedesi Fredrik Loof e Max Salminen hanno vinto la medaglia d'oro olimpica nella vela classe Star. Medaglia d'argento ai britannici Iain Percy e Andrew Simpson e bronzo ai brasiliani Robert Scheidt e Bruno Prada.

GINNASTICA
Corpo libero maschile - Il cinese Zou Kai ha vinto l'oro confermando il titolo conquistato a Pechino nel 2008. L'argento è andato al giapponese Kohei Uchimura, il bronzo al russo Denis Ablyazin. Per Zou Kai è il secondo oro ai Giochi di Londra, dopo quello vinto nella prova a squadre.

Cavallo con maniglie maschile - Nella gara in cui l'azzurro Busnari si è piazzato quarto, l'oro è andato all'ungherese Krisztian Berki, davanti ai due britannici Louis Smith, argento, e Max Whitlock.

Volteggio donne -
La romena Sandra Izbasa ha vinto l'oro davanti alla statunitense McKayla Maroney. Terza piazza per la russa Maria Paseka

BADMINTON
Doppio maschile -
I cinesi Cai Yun e Fu Hauifeng hanno conquistato la medaglia d'oro nel doppio maschile di badminton, consentendo alla Cina di mettere a segno il grande slam. A Londra 2012, infatti, i cinesi hanno vinto cinque ori su cinque specialità del badminton. La medaglia d'argento è andata ai danesi Mathias Boe e Carsten Mogensen, mentre il bronzo ai sudcoreani Chung Jae-sung e Lee Yong-dae.

Singolo maschile
- Il cinese Lin Dan ha conquistato la medaglia d'oro. In finale ha avuto la meglio sul malese Lee Chong con il punteggio di 15-21, 21-10, 21-19. La medaglia di bronzo è andata all'altro cinese Chen Long che ha battuto il sudcoreano Hyun Il Lee per 21-12, 15-21, 21-15. Medaglia di bronzo per il cinese Chen, che batte il sudcoreano Lee per 2 set a a 1. Alle 13 caccia all'oro tra un altro Lee, malese in questo caso, e il cinese Lin.

TIRO A SEGNO
Pistola 50 m maschile
- Medaglia d'oro al sudcoreano Jin (662), argento al connazionale Choi, bronzo al cinese Wang. Quinto l'azzurro Giordano.

Doppio maschile
- Vendetta sudcoreana nel doppio. La coppia Chung-Lee ha avuto la meglio sul duo malese Koo-Tan. Il match, che ha assegnato anche in questo caso il bronzo, è terminato 2-0.

SCHERMA

Fioretto maschile a squadre - Il Giappone ha battuto la Germania 41-40 e affronterà l'Italia nella finale per l'oro. I nipponici avevano eliminato nei quarti la Cina. Intanto nella finale per il bronzo successo della Germania che ha superato gli Usa 45-27.

LOTTA
Greco-romana 74 kg maschile - Il russo Roman Vlasov ha vinto la medaglia d'oro battendo in finale l'armeno Arsen Julfalakyan. L'azero Emin Ahmadov e il lituano Aleksandr Kazakevic hanno ottenuto la medaglia di bronzo.

Greco-romana 55 kg maschile
- titolo olimpico per l'iraniano Soryan Rheinanpour che ha battuto in finale l'azero Bayramov. Medaglia di bronzo per l'ungherese Modos e il russo Semenov

WINDSURF

Regata femminile - La nona regata è stata vinta da Bryony Shaw, davanti a Patricia Freitas e a Moana Delle. L'azzurra Alessandra Sensini è decima (+2:13).

BASKET

Torneo femminile - Nel gruppo B del torneo femminile, Francia batte Russia 65-54. La Francia chiude il girone al primo posto e con punteggio pieno. Ancora vittoria larga per gli Stati Uniti. Il Dream Team femminile ha battuto 114-66 la Cina. Gli altri risultati: Angola-Repubblica Ceca 47-82; Canada-Australia 63-72; Croazia-Turchia 65-70.

PALLAVOLO
Torneo femminile - Nel girone A, quello dell'Italia, la Repubblica Dominicana ha vinto contro l'Algeria 3-0.

BEACH VOLLEY
Torneo femminile - Quarti di finale: May Treanor/Welsh (Usa)-Cicolari/Menegatti (Ita) 2-0; Xue/Zhang (Cina)-Schwaiger/Schwaiger 2-0; Ross/Kessy (Usa)-Kolokova-Slukova (Rep.Ceca) 2-0.

PALLAMANO

Torneo femminile - La Corea del Sud ha battuto la Svezia 32-28, mentre nel girone A il Brasile ha superato l’Angola 29-26.

HOCKEY

Torneo maschile - Nel gruppo A Pakistan batte Sud Africa 5-4. Nuova Zelanda e Belgio in campo per il raggruppamento B.

TENNISTAVOLO

Torneo a squadre maschile
- Nei quarti di finale la Cina ha superato Singapore 3-0. Giappone-Hong Kong 2-3.

PALLANUOTO
Torneo maschile - l'Ungheria batte 11-10 la Russia e si qualifica alle semifinali dove affronterà la vincente tra Gran Bretagna e Spagna. L'Australia batte ai rigori la Cina e giocherà la semifinale contro gli Stati Uniti.

Torneo femminile
- Quarti di finale: Stati Uniti-Italia 9-6, Australia-Cina 20-18 dcr, Ungheria-Russia 11-10, Spagna-Gran Bretagna 9-7.

SOLLEVAMENTO PESI

+75 kg donne - oro per la cinese Zhou, argento per la russa Kashirina, bronzo per l'armena Khurshudyan

CICLISMO SU PISTA

Omnium 1 Km maschile - nella gara che vedeva protagonista anche l'italiano Elia Viviani (sesto posto), titolo olimpico per il danese Hansen, seconda piazza per Bryan Cocquard (Fra), terzo posto per l'idolo di casa Edward Clancy

PALLAMANO
Torneo femminile - I risultati del Gruppo A: Brasile-Angola 29-26; Montenegro-Russia 25-25; Croazia-Gran bretagna 37-14. Gruppo B: Svezia-Corea del Sud 28-32; Norvegia-Spagna 20-25; Danimarca-Francia 24-30.

Tutti i siti Sky