Caricamento in corso...
09 agosto 2012

Martina, una gara da 10: "Che liberazione al tocco..."

print-icon

Martina, 23 anni, porta a casa la prima medaglia olimpica per l'Italnuoto nella 10km di fondo. Un terzo posto difeso con i denti dalla rimonta della britannica Payne. La dedica della bolognese: "all'Emilia, colpita dal terremoto"

"Spero di aver regalato emozioni a tutti, ci speravo e sono felice". Così Martina Grimaldi, bronzo nella 10 km di nuoto, risponde a chi gli fa notare di aver portato a casa la prima medaglia olimpica per l'Italnuoto, allontanando l'etichetta di 'salvatrice' del movimento. "I miei compagni non hanno preso medaglie - dice a Sky l'azzurra - ma hanno dato il 100%".

Un terzo posto difeso con i denti sulla britannica Payne: "Con le soddisfazioni la stanchezza non si sente, ma la botta arriverà. Non ce la facevo più, e il tocco è stato una liberazione". E una medaglia che Martina, come la sua corregionale Jessica Rossi, ha voluto dedicare "all'Emilia, colpita dal terremoto".

Subito sono arrivati i complimenti del presidente dell'Emilia-Romagna, Vasco Errani, che sottolinea: "E' un risultato che ci rende orgogliosi e che mette in giusta luce il valore delle ragazze emiliano-romagnole in questa Olimpiade. Un 'brava Martina!' per questo splendido bronzo da parte di tutti gli emiliano-romagnoli".

Tutti i siti Sky