Caricamento in corso...
27 gennaio 2014

Putin danzatrice su ghiaccio nella copertina del New Yorker

print-icon
put

- 11 . Per aver trasformato le Olimpiadi di Sochi in un dibattito sui diritti dei gay e la libertà di espressione, il presidente russo si è aggiudicato la copertina della prestigiosa rivista letteraria Usa di questa settimana.

Per aver trasformato le Olimpiadi di Sochi in un dibattito sui diritti dei gay e la libertà di espressione, il presidente russo Vladimir Putin si è aggiudicato la copertina del New Yorker di questa settimana. Un Putin in tutina da pattinaggio artistico si esibisce sul ghiaccio mentre tanti altri Putin gli danno il voto dal podio dei giudici.

Autore della copertina "Giuria di Suoi Pari" è Barry Blitt, un fan degli sport invernali, secondo cui il capo del Cremlino "è un dono per i caricaturisti, ma non per l'umanità in generale". Della delegazione americana ai Giochi di Sochi fa parte, tra gli altri, la leggenda del pattinaggio artistico mondiale Brian Boitano, medaglia d'oro olimpica, che ha fatto outing dopo l'annuncio che il presidente Barack Obama l'aveva inserito nel gruppo che rappresenterà gli Stati uniti a Sochi.

Tutti i siti Sky