Caricamento in corso...
28 gennaio 2014

L'America va all'assalto: Mikaela e Bode per espugnare Sochi

print-icon
fot

-10 . Saranno 230 i campioni a stelle e strisce sui campi di gara russi. La squadra, composta da 125 uomini e 105 donne, sarà guidata dalla giovanissima Shiffrin e dal veterano Miller. Il record da battere: le 37 medaglie di Vancouver

Gli Stati Uniti hanno annunciato che a Sochi potranno contare su un massiccia partecipazione di atleti: saranno 230, infatti, i campioni a stelle e strisce a caccia di medaglie sui campi di gara russi, dal 7 al 23 febbraio. La squadra, composta da 125 uomini e 105 donne, sarà guidata dalla giovanissima Mikaela Shiffrin e dal veterano Bode Miller.

Con questa formazione, la più ampia dal punto di vista numerico tra quelle che hanno partecipato finora ai Giochi invernali, gli Stati Uniti sperano di raggiungere, o addirittura di superare, il numero di medaglie conquistate nel 2010, a Vancouver (Canada), dove ne hanno ottenute 37, delle quali nove d'oro. "Con 106 atleti che hanno partecipato già alle Olimpiadi, la squadra di quest'anno è un eccezionale mix di gioventù ed esperienza", ha commentato il capo della missione statunitense, Alan Ashley, in occasione della presentazione della squadra olimpica degli Stati Uniti.

Tuttavia mancano nomi di spicco, come Lindsey Vonn (sci alpino), Evan Lysacek (pattinaggio di figura) o Apolo Ohno (short-track). La Vonn, medaglia d'oro nella discesa a Vancouver, e Lysacek, medaglia d'oro sempre nel 2010, hanno dato forfait per infortunio; Ohno, l'atleta che ha vinto di più (otto medaglie d'oro), si è invece ritirato.

Gli Stati Uniti a Sochi saranno rappresentati in tutte e 15 le discipline: da seguire il pattinatore Shani Davis (velocità), che è alla sua quarta Olimpiade, mentre per Bode Miller si tratterà della quinta partecipazione nella rassegna invernale a cinque cerchi. A 18 anni, la slalomista Shiffrin, campione del Mondo 2013, è uno degli assi nella manica della rappresentativa statunitense. Ancora più giovane Maggie Voisin, che sarà impegnata nel freeestyle, con i suoi 15 anni. La più anziana della squadra sarà Ann Swishelm, dall'alto dei suoi 46 anni.

Tutti i siti Sky