Caricamento in corso...
12 febbraio 2014

Norvegia a caccia di record. Zoeggeler torna nella staffetta

print-icon
zoe

Non sono ancora finiti i Giochi per l'uomo dei record: Armin Zoeggeler èunta alla medaglia nella staffetta dello slittino (Foto Getty)

IL PROGRAMMA. Sfumato quello nel fondo, i norvegesi puntano sul biathlon con Ole Einar Bjoerndalen, a un passo dalla 13esima medaglia. Short track 500m: Arianna Fontana chiude con l'argento. Nello slittino nuova sfida per Zoeggeler

GIOVEDI' 13 FEBBRAIO
Sci di fondo
11:00 10km tecnica libera femminile - Vince Justyna Kowalczyk, davanti a Charlotte Kalla e Therese Johaug, la norvegese Marit Bjoergen (argento a Torino e bronzo a Vancouver) si ferma al quinto posto, perdendo l'occasione per diventare la prima donna a vincere tutte e tre le medaglie nella 10km. 31esima Marina Piller, 40esima Elisa Brocard.
Short track
11:00 500m femminile, quarti di finale -
12:10
500m, semifinali -
13:05
500m, finale: Arianna Fontana è argento. Giunta terza, è salita al secondo posto per la squalifica dell'inglese Christie, che aveva provocato una caduta in avvio della finale ed era arrivata seconda al traguardo. Oro alla cinese Jianrou Li, bronzo alla coreana Seung-Hi Park.
Arianna Fontana
Aveva 15 anni, a Torino, quando fu bronzo in staffetta: si trattò della più giovane medaglia tricolore ai Giochi invernali. Terzo posto a Vancouver nei 500m, con l'argento di Sochi è diventata l'italiana con più medaglie in assoluto nella specialità staccando Mirko Vuillermin a quota 2 (1 argento nei 500m e 1 oro in staffetta a Lillehammer) e Maurizio Camino con altre 2 medaglie (1 oro in staffetta a Lillehammer 1994 e 1 argento in staffetta a Salt Lake City 2002).
Biathlon
15:00 20km individuale maschile, gara da medaglia - Il favorito n.1 è il norvegese Ole Einar Bjoerndalen, che può vincere la sua 13esima medaglia stabilendo un nuovo primato. Se fosse d'oro raggiungerebbe Bjørn Erlend Daehlie, n.1 di tutti i tempi ai Giochi invernali.
Slittino
17:15 Staffetta, gara da medaglia - Non solo Fontana: l'Italia oggi può salire sul podio anche con la squadra formata da Sandra Gasparini, Armin Zoeggeler, Christian Oberstolz, Patrick Gruber. La specialità, al debutto olimpico, insieme agli azzurri ha nella lista dei favoriti Germania, Stati Uniti e Austria.
Tutti gli azzurri in gara oggi >

Tutti i siti Sky