Caricamento in corso...
18 febbraio 2014

Riflettori puntati sull'Iceberg Palace: riecco Carolina

print-icon
kos

Carolina Kostner riparte dal corto individuale, dopo l'ottima prova nella gara a squadre (Foto Getty)

IL PROGRAMMA. Dopo aver trascinato l'Italia nel Team Event con un debutto da sogno, l'azzurra torna nel corto individuale. Dal ghiaccio alla neve: nello snowboard tutti gli azzurri eliminati. Per lo sci alpino appuntamento con lo slalom gigante

MERCOLEDI' 19 FEBBRAIO
Slalom gigante
08:00 Slalom gigante maschile, prima manche - I favoriti sono i soliti noti: Marchel Hirscher, Ted Ligety e Alexis Pinturault, ma Felix Neureuther, Bode Miller e Thomas Fanara sono pronti ad approfittare del loro primo passo falso. L'Italia con Manfred Moellg, Roberto Nani, Luca DeAliprandini e Davide Simoncelli.
11.30
Slalom gigante maschile, seconda manche -
Snowboard
11.35
Slalom gigante parallelo maschile, finale - La vecchia guardia della tavola vuole confermarsi dopo i successi nelle ultime olimpiadi: il 38 enne canadese Jasey Jay Anderson, medaglia d'oro a Vancouver, ha posticipato l'addio alle gare di un anno per non perdersi l'occasione di ripetersi a Sochi, mentre i fratelli svizzeri Philipp e Simon Schoch hanno decidere di chiudere con lo snow proprio in Russia. Al rientro, li aspetta l'azienda di famiglia. Deludono gli azzurri: Roland Fischnaller, favorito alla vigilia, esce subito. Male anche gli altri italiani.
Pattinaggio di figura
16:00
Corto individuale - Appuntamento per le regine del pattinaggio: tra le più attese Carolina Kostner, che si cimenterà nell'Ave Maria di Schubert con l'obiettivo di sorprendere i giudici e ottenere un alto punteggio, in vista del libero di giovedì. Ma non sarà l'unica azzurra sul ghiaccio: in pista anche Valentina Marchei. Tra le pià temute Julia Lipnitskaia e Mao Asada.
Tutti gli azzurri in gara oggi >

Tutti i siti Sky