Caricamento in corso...
20 febbraio 2014

Aspettando Carolina: pattinaggio e hockey all'ultimo atto

print-icon
car

Carolina Kostner cerca la medaglia olimpica mancata a Torino e Vancouver: il giorno decisivo con il progrmma libero è arrivato (Foto Getty)

IL PROGRAMMA. Ghiaccio "bollente" a Sochi, dove si decidono sia il libero (con una Kostner da sogno) sia l'hockey femminile. La Norvegia non è ancora sazia: già in testa al medagliere, vuole prendersi anche la combinata nordica a squadre

GIOVEDI' 20 FEBBRAIO
Combinata nordica
09:00 Combinata Nordica a squadre, Salto LH - Al RusSki Gorki Jumping Centre l'Italia di Alessandro Pittin, Samuel Costa, Lukas Runggaldier e Armin Bauer proverà a non affondare sotto i colpi delle grandi favorite al titolo, ossia Norvegia, Germania, Francia (campione del mondo) e Austria. In particolare quest'ultima, guidata da Mario Stecher,  punta al terzo titolo ai Giochi invernali.
12.00
Combinata Nordica a squadre, 4x5 km Fondo -
Pattinaggio di figura
16.00
Libero individuale femminile - Dopo aver illuminato l'Iceberg Skating Palace di Sochi, Carolina Kostner non vuole fermarsi: il punteggio di 74,12 (nuovo record personale che vale il terzo posto a ridosso della coreana Yuna Kima e della russa Adelina Sotnikova) è la premessa migliore per presentarsi al libero. L'obiettivo è chiaro: cancellare le delusioni olimpiche di Torino e Vancouver. Valentina Marchei, con 57,02, ha chiuso invece in dodicesima posizione.
Hockey
18:00
Finale femminile - Alle 13.30 aprono per la finale 3°-4° posto Svizzera e Svezia, ma alle 18.00 c'è in palio l'oro: a giocarselo sono Canada e Stati Uniti, pronti a vendicarsi dopo la sconfitta incassata Vancouver, quando il titolo andò ai padroni di casa. Rispetto all'ultima Olimpiade manca all'appello solo la Finlandia (bronzo 4 anni fa), eliminata ai quarti dalla Svezia.
Tutti gli azzurri in gara oggi >

Tutti i siti Sky