Caricamento in corso...
23 febbraio 2014

La Russia vince le Olimpiadi. Ma è incubo Kiev per Zar Putin

print-icon
tif

Tifosi russi in festa dopo la tripletta nella 50 km di fondo (Getty)

Dopo il successo nella 50 km di fondo e nel bob a 4 sono 13 gli ori. Migliore prestazione anche dai tempi sovietici per numero di medaglie (33), per ori eguagliata Innsbruck 1976. Ma il leader del Cremlino ha un grosso pensiero politico

Con il successo nella 50 km di fondo la Russia conquista il suo 12° oro e vince matematicamente i Giochi di Sochi. Ma poi nell'ultima gara, il bob a 4 (dove non c'era la Norvegia, diretta inseguitrice con 11 ori) l'equipaggio russo strappa addirittura un altro oro, arrivando a quota 13. Si tratta della migliore prestazione russa alle Olimpiadi invernali, anche dai tempi sovietici per numero complessivo di medaglie (33). Per gli ori  viene eguagliata Innsbruck 1976. Anche se a smorzare la gioia, per il leader del Cremlino, resta ancora drammaticamente aperto in Ucraina un grosso pensiero politico.

Tutti i siti Sky