03 marzo 2010

Tommaso Balasso

print-icon
tom

Tommaso Balasso

Lo sci alpino paralimpico viene praticato da persone con disabilità fisiche o visive, nelle sue varie specialità (discesa libera, supergigante, slalom gigante, slalom speciale, combinata) adattando l'attrezzatura all'abilità funzionale dello sportivo. A seconda dei casi, possono essere utilizzati normali sci, una slitta montata su sci, stabilizzatori o protesi ortopediche. Le persone affette da cecità o ipovisione possono sciare accompagnate da una guida che li precede sulla pista dando loro indicazioni vocali sul percorso da seguire.
 
Cognome Balasso
Nome Tommaso
Specialità Super G, Super Comb., Gigante, Slalom
Data di Nascita 29/03/1981
Luogo di Nascita Schio (VI)
Stato civile Celibe
Società di appartenenza GS Fiamme Azzurre
Allenatore Pauli Braido
Disabilità - (guida di Gianmaria Dal Maistro)
Hobby Bricolage, Cinema, Arte
Miglior piazzamento olimpico Torino 2006 - Oro Super G
Palmares ai Mondiali Corea 2009 - Bronzo Super Comb. e Gigante;
Wildshonau 2004 - Argento Gigante e Super G, Bronzo Slalom
Palmares in Coppa del Mondo Sestriere 2010 - Vincitore Super Comb. e Slalom;
Roll Rinn 2010 - Vincitore Gigante/Giant e 2° Slalom;
Abtenau 2010 - 2° Slalom;
Sestriere 2003 - Vincitore Super G


Tutti i siti Sky