12 marzo 2010

Paralimpiadi, Carrara s'infortuna e dice addio ai Giochi

print-icon
luc

Luca Carrara dice addio al sogno olimpico. In allenamento si è fratturato tibia e perone

L'atleta bergamasco, che avrebbe dovuto disputare le gare di slalom e gigante, si è procurato in allenamento la frattura di tibia e perone della gamba sinistra. Una vera sfortuna per Luca che aveva avviato la preparazione ben sette anni fa

SCOPRI LO SPECIALE OLIMPIADI

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DELLE OLIMPIADI


Doveva essere un anno indimenticabile per Luca Carrara. Stava preparando queste paralimpiadi canadesi da ben sette anni dove avrebbe dovuto disputare le gare di slalom e gigante. Ma per l'atleta bergamasco il sogno olimpico si è infranto un giorno prima dell'inaugurazione dei Giochi: un incidente in allenamento gli ha causato un forte trauma alla gamba sinistra, l'unica a sua disposizione vista l'amputazione della destra per un tumore osseo in giovane età.

TUTTO IL PROGRAMMA DEI GIOCHI

LE FOTO: GUARDA L'ALBUM DEI GIOCHI

Tutti i siti Sky