19 marzo 2010

Paralimpiadi, Melania Corradini è d'argento. Gli highlights

print-icon
mel

Ancora una medaglia per l'Italia: dopo quelle di Masiello e Dal Maistro, l'azzurra sale sul secondo gradino del podio nello slalom femminile. Oro alla canadese Woolstencroft. GUARDA IL VIDEO DELLA SUA GARA E SCOPRI LO SPECIALE CON GLI HIGHLIGHTS

SCOPRI LO SPECIALE SULLE PARALIMPIADI

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DELLE OLIMPIADI


E' di Melania Corradini la quinta medaglia azzurra in questa edizione delle Paralimpiadi. Una discesa difficile, un argento inaspettato ma meritatissimo nel Super-G femminile, chiuso alle spalle della canadese Woolstencroft.
Il podio, sfiorato soltanto nella gara di ieri, è finalmente arrivato. "Una soddisfazione enorme - commenta l'azzurra in diretta telefonica a Sky Sport 24 - Prima di arrivare qui mi aspettavo un bronzo, forse. Con questo argento sono strafelice".
La dedica più speciale è per la mamma che "mi ha fatto da ski-man. E poi per i familiari, per tutti quelli che hanno creduto in me e per il nostro compagno sfortunatissimo Luca Carrara, che si è infortunato prima che iniziassero le Olimpiadi".

Quella di Melania è la quinta medaglia per gli azzurri, e immediato scatta il confronto con i "colleghi" dell'Olimpiade da poco conclusa. "La prospettiva è quella di superarli. Speriamo di batterli - scherza l'atleta italiana - e di essere più bravi di loro".
"Come festeggerò? Serata tranquilla: domani ho un'altra gara".

LE FOTO DELLA CERIMONIA D'APERTURA

TUTTO IL PROGRAMMA DEI GIOCHI




Tutti i siti Sky