Caricamento in corso...
09 aprile 2017

Lazio-Napoli vale la Champions: le quote del big match di Serie A

print-icon
Lazio vs Napoli

Il big match Lazio-Napoli è la gara di chiusura della 31ª giornata di Serie A. Vincendo all’Olimpico, la squadra guidata da Simone Inzaghi potrebbe portarsi a un punto dal Napoli per tentare l’assalto alla Champions. Precedenti, curiosità e le quote da non perdere per scommettere sulla partita.

Il match di cartello del 31° turno di Serie A potrebbe ridisegnare le gerarchie in testa alla classifica di Serie A. Lazio e Napoli, reduci dai dispendiosi impegni settimanali nelle semifinali di Coppa Italia, tornano in campo per giocarsi l’accesso in Champions. Ottimo il momento di forma della squadra di casa, che nelle ultime sei gare di campionato ha raccolto più di ogni altra formazione di Serie A: 16 punti (5 vittorie e un pareggio). Serie positiva anche per il Napoli in trasferta, con cinque successi consecutivi negli impegni lontani dal San Paolo. Vediamo insieme le statistiche e le quote più interessanti sulla gara.

Corsa al terzo posto

Lo scontro diretto offre alla Lazio, al momento quarta a 60 punti, l’opportunità di ridurre il gap che la separa dai partenopei. Gli uomini di Sarri, terzi a 64 punti, manterrebbero comunque la qualificazione Champions, ma con sette turni ancora da giocare non possono rischiare di perdere terreno. Nessuna squadra di Serie A ha raccolto più punti in trasferta degli azzurri: 30, frutto di nove vittorie e tre pareggi (due le sconfitte). Il buon ruolino esterno del Napoli influenza le quote, dando ai padroni di casa un vantaggio ridotto rispetto agli altri risultati. La vittoria della Lazio è data a 2.75 contro il 2.50 del 2, mentre l’X è a quota 3.40.

La capacità realizzativa del Napoli, sempre a segno negli ultimi 10 scontri con i biancocelesti, influenza le quote legate alle reti. Sarri può contare sul migliore attacco della Serie A. Fatta eccezione per la gara contro l’Atalanta (0-2 al San Paolo), il Napoli è sempre andato in gol negli ultimi 23 turni di campionato. Altamente probabili le marcature di entrambe le squadre, con l’opzione GOAL a 1.50. Equilibrio sul fronte del primo gol, con tutte e due le opzioni date a 1.91 (Prima Squadra a Segnare).

Lazio-Napoli: tutti i precedenti

Lazio e Napoli si sono affrontati 121 volte in Serie A e il bilancio complessivo sorride ai campani (44 vittorie contro le 36 biancocelesti). La formazione di Inzaghi vince tuttavia il confronto nelle 60 sfide disputate a Roma, dove ha ottenuto 26 successi battendo i 15 napoletani (19 i pareggi). La media dei gol segnati a partita è di 2.53, un dato che porta in vantaggio l’OVER 2.5 a 1.61. Chi ama il brivido può abbinare le scommesse under/over e goal all’esito della gara, scegliendo ad esempio l’opzione X(Over 1.5) a 4.00 oppure la doppia chance X2 (Goal) 2.10.

Negli ultimi nove scontri in ordine di tempo emerge un netto predominio dei campani, avanti con 6 vittorie e battuti in una sola occasione. Sono passati infatti cinque anni dall’ultima débâcle esterna del Napoli contro la Lazio (3-1 il 7 aprile 2012). Il punteggio finale più frequente tra le due squadre è il pareggio 1-1 (a quota 7.00), uscito complessivamente in 20 occasioni, compreso il match di andata.

Giocatori e curiosità

Il giocatore più efficace della Lazio è il napoletano Ciro Immobile, che con 18 reti ha portato 18 punti agli uomini di Inzaghi. L’attaccante laziale, che affronterà il Napoli per la sesta volta in carriera, ha segnato solo una volta ai suoi concittadini (con la maglia del Genoa nel 2012) e non è mai riuscito a batterli (quattro sconfitte e un pari).

Marek Hamsik raggiunge le 350 presenze in Serie A con la maglia del Napoli. Il capitano azzurro ha già affrontato 16 volte i biancocelesti, mettendo a segno quattro reti e la sua prima doppietta in A (20 gennaio 2008).

Il Napoli è l’unico club a cui Marco Parolo è riuscito a segnare con tre diverse squadre. Indossando la maglia del Cesena ha siglato contro gli azzurri il suo primo gol in Serie A. Due reti sono arrivate nelle stagioni al Parma, mentre l’ultimo lo ha realizzato con la Lazio nel maggio 2015.

Video

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Tutti i siti Sky