Caricamento in corso...
18 aprile 2017

Real Madrid-Bayern Monaco: analisi della partita, statistiche e quote

print-icon
Real Madrid vs Bayern Monaco

Il Bayern di Carlo Ancelotti sbarca al Bernabéu per ribaltare la sconfitta dell’andata e conquistare un posto in semifinale. Tutto quello che c’è da sapere su Real Madrid-Bayern Monaco e le migliori quote per scommettere sul match.

Real Madrid e Bayern Monaco si affrontano nella gara più attesa del ritorno dei quarti di Champions League. Gli uomini di Zidane hanno vinto la partita d’andata all’Allianz Arena, un risultato che ha interrotto una lunga striscia di imbattibilità del Bayern in Europa, che nel suo stadio non perdeva da 16 match. Dopo un primo vantaggio dei tedeschi siglato dall’ex juventino Arturo Vidal, autore anche di un errore dal dischetto, la doppietta di Cristiano Ronaldo ha fissato il punteggio sul 2-1 per gli spagnoli, che hanno così ipotecato il passaggio del turno. In una sfida cruciale per le ambizioni europee dei due club, i bavaresi dovranno tentare l’impresa e vincere con almeno due gol di scarto. Ecco tutto quello che c’è da sapere sul confronto tra Real e Bayern e le quote da non perdere.

Real Madrid-Bayern Monaco: goal e over in vantaggio

Il Real, che punta a vincere il torneo per la seconda volta consecutiva, è l’unica squadra insieme alla Juventus a non aver ancora subito una sconfitta in questa edizione della competizione. Ronaldo e compagni al Bernabéu trovano il gol con grande facilità, e hanno segnato almeno una rete nelle ultime 34 gare di Champions disputate a Madrid. Il Bayern Monaco fuori casa non ha invece regalato prestazioni impeccabili in Europa (2 sconfitte e 2 vittorie in questa stagione), e a Madrid ha già perso contro l’Atletico nella fase a gironi (1-0).

I bavaresi dovranno scoprirsi e attaccare, e hanno buone possibilità di andare a segno. La difesa del Real ha infatti concesso almeno un gol in tutte le partite di Champions giocate, un dato che fissa la quota del GOAL a 1.37 e quella dell’OVER 2.5 a 1.40. Abbinato alla doppia chance interna, il goal sale a 1.91, mentre l’X2 (Goal) paga 2.00. Sul fronte del risultato esatto i quotisti puntano sul pareggio con reti, fissando a 8.00 la quota dell’1-1 e a 10.00 quella del 2-2. Il primo gol del Real paga 1.80, mentre quello dei tedeschi è dato a 2.00.

Precedenti e quote in equilibrio

Sommando le sfide di Coppa dei Campioni e Champions League, quella di stasera sarà la gara numero 23 tra i due club, un vero record nella storia del torneo. Considerando solo gli scontri a eliminazione diretta emerge una situazione di perfetto equilibrio tra le due squadre, che hanno guadagnato 5 volte ciascuna il passaggio del turno.

Le quote del confronto riflettono una situazione assolutamente in bilico, con i padroni di casa di poco favoriti a 2.38, contro il 2.75 della vittoria dei Bayern. Il pareggio è invece fissato a 3.60. L’analisi delle quote relative al risultato parziale/finale avvantaggia tuttavia la squadra di Zidane: l’1/1 paga infatti 3.75, mentre il vantaggio dei tedeschi in entrambi i tempi della partita è dato a 4.33.

I bavaresi hanno già dimostrato di poter recuperare una situazione di svantaggio, passando il turno due volte su quattro dopo aver perso in casa la sfida d’andata. Entrambe le eliminazioni per i tedeschi sono però arrivate dopo una sconfitta per 2-1, sia contro il Norwich City nella Coppa Uefa 1993/94, che contro la Stella Rossa nella Coppa dei Campioni 1990/91. Per trovare un’eliminazione del Real dopo un successo nella gara d’andata bisogna invece tornare alla Coppa Uefa 1994/95, quando i Blancos persero 2-0 a Madrid dopo aver vinto 3-2 in casa dell'Odense BK.

Video

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Tutti i siti Sky