Caricamento in corso...
24 aprile 2017

Pescara - Roma: statistiche, curiosità e quote

print-icon
Pescara vs Roma

I giallorossi ritrovano Zeman nel posticipo che chiude la 33ª giornata di Serie A. Scopriamo i precedenti, le curiosità e tutte le quote per scommettere su Pescara-Roma. 

Nella gara di stasera la Roma ha l’opportunità di guadagnare punti sul Napoli e rafforzare così il secondo posto in classifica. Contro il Sassuolo gli uomini di Sarri non sono riusciti ad andare oltre il pareggio (2-2), e ora sono terzi a -1 dai giallorossi. Vincere, per la squadra di Spalletti, significherebbe recuperare quanto perso dopo il pari interno con l’Atalanta della scorsa settimana. Il Pescara di Zeman, dopo le vittorie di Empoli e Crotone, è già con un piede in Serie B, ma nella sfida interna contro il Milan (1-1) ha dimostrato di poter sorprendere davanti al suo pubblico.

Attacco e difesa: reparti a confronto

In Pescara-Roma si affrontano il secondo miglior attacco del campionato e la peggiore difesa. Le 72 reti incassate dagli abruzzesi sono quasi un record stagionale: solo l’Osasuna ha fatto peggio nei cinque maggiori campionati europei. L’arrivo di Zeman e la vittoria per 5-0 sul Genoa avevano fatto ben sperare, ma i risultati hanno tradito le attese e nelle sette gare successive sono arrivati solo due punti, con 15 reti subite e appena 4 realizzate.

Diversa la situazione della Roma, che negli ultimi cinque turni ha raccolto 4 vittorie e un pareggio. Nel girone di ritorno sono 31 i punti collezionati da Totti e compagni, solo uno in meno rispetto a Juventus e Napoli. Nelle quattro trasferte più recenti, i giallorossi hanno subito un solo gol in casa dell’Inter, e vantano la seconda difesa esterna della Serie A (15 reti incassate) dopo i bianconeri (12). Grazie anche alle 25 marcature di Edin Dzeko (capocannoniere insieme a Belotti), il reparto offensivo romanista ha finora realizzato 70 gol ed il più efficace dopo quello del Napoli (77).

Dall’analisi dei dati ci si aspetta una gara ricca di reti, con l’OVER 2.5 dato a 1.28 e l’OVER 3.5 a 1.72. Per alzare le quote si può puntare sull’abbinamento con la vittoria della Roma, come nel caso delle opzioni 2(Over 2.5) a 1.44 e 2(Over 3.5) a 2.00. Secondo i bookmaker anche il Pescara avrà l’occasione di andare a segno, il GOAL è infatti in vantaggio a 1.66 (contro il 2.15 del NO GOAL), arrivando a 2.20 se combinato al 2 dei giallorossi. Una vittoria degli ospiti a rete inviolata paga invece 2.45 (Squadra Ospite Vince a 0, sì).

Pescara-Roma: tutti i precedenti

Quello di stasera sarà il 14° confronto in Serie A tra i due club, con la Roma favorita dal bilancio complessivo con 6 vittorie contro le 2 dei padroni di casa (5 i pareggi). Nelle sei gare disputate in Abruzzo il vantaggio dei giallorossi si fa ancora più pesante, i delfini non sono infatti mai riusciti a vincere in casa (4 pari e due sconfitte). La gara d'andata è finita 3-2 per gli ospiti, un risultato esatto che oggi è dato a 17.00, ed è stata l’unica volta che la Roma è riuscita a siglare più di un gol contro il Pescara. Il punteggio più frequente tra i due club è infatti l’1-1 (a 13.00), uscito in 3 dei 13 incontri giocati.

Motivazioni, precedenti e valori in campo avvantaggiano nettamente la squadra di Spalletti anche in quota, dove il 2 è dato a 1.22, contro l’11.00 dell’1 e il 6.5 dell’X. La Roma avanti al termine dei primi 45 minuti paga 1.57 volte la posta, mentre l’X nel primo tempo è a 3.20.

Zeman e la Roma

Zeman ha guidato i giallorossi in due diversi periodi, tra il 1997 e il 1999 e per una parte del campionato 2012/13, totalizzando 90 panchine. Il boemo ha già affrontato 14 volte la sua ex squadra, riuscendo a batterla per due volte solo quando era alla guida della Lazio (8 pareggi e 4 sconfitte). C’è invece perfetto equilibrio nei sei precedenti di Zeman contro Luciano Spalletti (tre vittorie a testa).

Video

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Tutti i siti Sky