Caricamento in corso...
28 aprile 2017

Atalanta - Juventus: statistiche, curiosità e quote

print-icon
Atalanta vs Juventus

La 34ª giornata di Serie A inizia con un giorno d’anticipo per consentire alla squadra di Allegri di prepararsi alla sfida di mercoledì contro il Monaco. Scopriamo le quote più interessanti per scommettere su Atalanta-Juventus.

In attesa della semifinale d’andata contro il Monaco, i bianconeri sono impegnati a Bergamo nell’anticipo della 34ª giornata di campionato. La squadra di Gasperini si è rivelata una delle più sorprendenti in questa stagione. Quinti in classifica, a un solo punto dal quarto posto della Lazio, i nerazzurri hanno dimostrato di poter mettere in difficoltà chiunque. Sperando in uno stop della Roma (ora a -8), impegnata nel derby, la Juve vorrà invece conquistare i tre punti e assicurarsi il titolo prima del prossimo scontro diretto.

Sfida tra difese impenetrabili

Nella partita all’Atleti Azzurri d’Italia si affrontano due dei migliori reparti arretrati del campionato. Atalanta e Juventus sono le formazioni di Serie A con il record di gare a porta inviolata: 17 per i bianconeri e 14 per la Dea (al pari con la Roma), ma anche quelle in cui i difensori segnano di più (16 reti per i padroni di casa, 12 per gli ospiti). Le quote relative al numero di gol privilegiano quindi le opzioni under, con l’UNDER 2.5 a 1.72 contro il 2.08 dell’Over 2.5.

I bianconeri sono quelli ad aver concesso meno reti (20) e meno tiri in questa frazione di campionato, e un gol dell’Atalanta è dato a 1.53 (Segna Goal Squadra Casa, sì). Gara equilibrata sul fronte GOAL/NO GOAL, con entrambe le possibilità a 1.83. La prima mezz’ora di gioco potrebbe essere la più importante per lo sviluppo della gara, visto che le due squadre sono quelle più prolifiche in quella fascia di tempo (23 reti segnate dalla Juve e 20 dall’Atalanta), per alzare il rischio e le vincite si più dunque tentare una puntata sul GOAL 1° Tempo a 5.00 o l’OVER 1.5 1° Tempo a 3.00.

Atalanta – Juventus: tutti i precedenti 

La Dea e la Vecchia Signora si sono scontrate 109 volte in A. Grazie a 63 vittorie, la Juventus è la squadra che ha battuto più spesso i bergamaschi, vittoriosi in sole 11 occasioni, mentre 35 volte è finita in pareggio. Vantaggio bianconero anche nelle 54 gare in trasferta (26 vittorie e 21 pari): Atalanta sempre sconfitta nelle nove partite interne più recenti e un solo punto conquistato nelle ultime 11. L’ultima volta che gli orobici hanno conquistato i 3 punti in casa contro i bianconeri è stato il 3 febbraio 2001, quando finì 2-1 (oggi a quota 13.00). La Juventus è imbattuta da 24 incroci in A contro l’Atalanta (22 successi e 2 pareggi) ed è favorita per la vittoria anche stasera, con il 2 quotato al raddoppio (2.00), mentre il successo interno degli uomini di Gasperini paga quattro volte la posta (4.00).

Il punteggio più di frequente tra i due club è il pareggio a reti bianche, uscito 18 volte. L’ultimo 0-0 (9.00) risale tuttavia al 1997, e da allora i bianconeri sono sempre andati a segno contro gli orobici, siglando 64 reti in 28 match (una media di 2.3 gol a partita). La Juve in gol paga 1.22 (Segna Goal Squadra Ospite, sì), mentre è più interessante la quota del pareggio a 3.25 (X2 a 1.25), soprattutto considerando la forza dell’avversario, il prossimo impegno di Champions e il derby romano, che potrebbe fermare la rincorsa della Roma.

Gara di imbattibilità

Il match di stasera mette di fronte due squadre con un ottimo ruolino in campionato e importanti strisce di imbattibilità. La Dea quest’anno ha stabilito un nuovo record di vittorie (19) e di punti (63) e - fatta eccezione per lo scivolone a San Siro contro l’Inter (7-1) - non ha mai perso nelle ultime 13 partite (8 vittorie e quattro pareggi). Limitando l’analisi alle 8 sfide casalinghe più recenti, l’Atalanta ha collezionato sei successi e due pari, senza subire neanche un gol in cinque occasioni.

La Juve non perde (12 vittorie e 2 pari), incassando appena quattro gol nel parziale (mai più di uno nella stessa partita). Tutti i quattro insuccessi dei bianconeri sono arrivati in trasferta, l’ultimo a Firenze lo scorso gennaio (2-1).

Curiosità sui giocatori

El Papu Gomez quest’anno ha stabilito il suo record di gol (14) e di passaggi vincenti (8), ma la Juve resta l’unico club di Serie A che ha incrociato almeno quattro volte senza mai vincere. Contro i bianconeri il giocatore ha infatti collezionato 8 sconfitte e 2 pareggi, segnando una sola volta nell’aprile 2011.

Higuaín ha realizzato due doppiette negli ultimi 3 scontri con l’Atalanta. L’attaccante argentino è andato a segno 6 volte contro la Dea, che dopo la Lazio (12 gol) è la sua vittima preferita in Serie A.

Dybala, segnando stasera, andrebbe in doppia cifra per la terza stagione di fila. 

Video

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Tutti i siti Sky