Caricamento in corso...
07 maggio 2017

Milan - Roma: statistiche, curiosità e quote

print-icon
Milan vs Roma

La sfida a San Siro tra rossoneri e giallorossi chiude la 35ª giornata di Serie A. Scopri le migliori quote e tutto quello che c’è da sapere per scommettere sul match.

È una sfida ricca di fascino quella tra Milan e Roma, che dopo gli stop dell’ultimo turno puntano a tornare alla vittoria. La squadra di Montella, reduce dal deludente pari di Crotone (1-1), è a caccia di punti per raggiungere l’Europa League. I giallorossi mirano invece a cancellare la brutta sconfitta del derby contro la Lazio (1-3) e proteggere la seconda piazza dagli assalti del Napoli, che grazie alla vittoria di ieri sul Cagliari è ora avanti di due punti.

Stato di forma e prestazioni

La recente sconfitta contro l’Empoli ha interrotto una serie di quattro successi interni consecutivi per i rossoneri, che nel girone di ritorno hanno conquistato solo 20 punti (12 in meno rispetto alle prime 15 gare dell’andata). La Roma viene invece da 5 successi esterni di fila, e nella sua storia in Serie A non è mai arrivata a sei. Ai giallorossi era capitato solo altre due volte di arrivare a 75 punti in classifica dopo 34 turni di campionato, nelle stagioni 2000/01 (75 punti) e 2013/14 (82 punti).

Milan-Roma: tutti i precedenti

Quello di stasera sarà il 164° confronto in serie A tra i due club, e il bilancio vede avanti i rossoneri con 72 vittorie contro le 42 della Roma (49 i pareggi). Il Milan ha vinto tuttavia solo uno degli ultimi nove incroci (4 pari e 4 sconfitte) e la sfida di andata è finita 1-0 per Dzeko e compagni (a quota 13.00). Negli 81 precedenti a San Siro la Roma ha avuto la meglio sono in 17 casi, collezionando 45 sconfitte e 19 pari. L’ultimo successo romanista in casa rossonera è quello della scorsa stagione per 3-1 (a 13.00), che ha messo fine a una striscia casalinga positiva dei lombardi che durava da quattro partite (due vittorie e due pari).

Le quote sull’esito finale avvantaggiano la Roma a 2.10, mentre l’1 è fissato a 3.20 e l’X a 3.75. I giallorossi sono avanti anche nella prima marcatura, data a 1.73 contro il 2.10 del primo gol milanista. Il risultato esatto più frequente tra i due club è anche il più probabile secondo i quotisti, si tratta dell’1-1 (a 8.00), uscito in 22 scontri.

Difesa e attacco a confronto

Fatta eccezione per la Juventus, Roma e Milan sono le due formazioni di Serie A con il miglior rapporto tra conclusioni avversarie e reti incassate: un gol ogni 14 tiri per i giallorossi e uno ogni 12 per i rossoneri. Con 75 reti realizzate, i giallorossi vantano il secondo miglior attacco del campionato dopo quello del Napoli, e sono primi per numero di conclusioni (594, inclusi i tiri respinti). Sono 25 i gol siglati da Edin Dzeko, che guida la classifica cannonieri al fianco di Belotti. Il reparto offensivo rossonero è invece nono in Serie A (51 gol), ma gli uomini di Montella hanno segnato in tutte le ultime 12 giornate, realizzando in totale 19 reti (una media di 1.6 a partita).

Le quote sulla gara preannunciano almeno una rete per parte, con il Goal a 1.40 contro il 2.85 del No Goal. Il Goal abbinato alla doppia chance interna paga 2.20, mentre l’X2 (Goal) vale 1.85. Entrambe le squadre sono riuscite a bucare la porta nelle tre gare più recenti a San Siro, tutte terminate con risultati da OVER 2.5 (oggi a 1.43)

Video

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Tutti i siti Sky