Caricamento in corso...
30 maggio 2017

Perugia - Benevento: le quote della semifinale di ritorno dei playoff di B

print-icon
Perugia vs Benevento

Perugia e Benevento si affrontano nella seconda semifinale di ritorno dei playoff di B, per decidere chi sfiderà il Carpi per un posto in Serie A. Scopriamo i numeri, le quote e i pronostici sulla gara.

Il Perugia si gioca in casa le ultime chance di conquistare un posto nella massima serie. L’obiettivo è ribaltare il risultato dell’andata, che ha dato al Benevento un grosso vantaggio per il passaggio del turno. Grazie all’1-0 interno, ai sanniti basta anche un pari per raggiungere la doppia finale del 4 e 8 giugno.

È la quarta volta nella storia dei playoff cadetti che si riparte dall’1-0 in casa nella semifinale di andata. Nei tre precedenti è passata per due volte la squadra in vantaggio, come nel caso del Padova nel 2010/11 contro il Varese (1-0 in casa e 3-3 in trasferta) e del Pescara contro il Vicenza nel 2014/15 (1-0 e 2-2). Solo l’Albinoleffe è riuscito a recuperare lo svantaggio, superando il Brescia con l’1-2 esterno nella stagione 2007/08.

Il Perugia nella regular season

Perugia e Benevento hanno raccolto lo stesso numero di punti (65) nel corso del campionato cadetto. Gli umbri si sono però classificati quarti, grazie al vantaggio negli scontri diretti (3-1 al Curi e 0-0 a Benevento). La squadra allenata da Bucchi ha collezionato 15 vittorie, 20 pareggi e appena 7 sconfitte, meno di tutte le altre squadre della Serie B. I biancorossi hanno segnato 54 gol subendone 40, e sono stati una delle 5 cooperative del gol della Lega, mandando in rete 16 marcatori diversi. Il contributo determinante è stato tuttavia quello di Di Carmine, i cui gol decisivi hanno portato 13 punti. Una rete di Di Carmine nella gara di stasera è a quota 2.40, seguita dai gol di Nicastro e Forte a 2.60.

Il Benevento nella regular season

Quinto per peggior classifica avulsa al termine del campionato, il Benevento ha subito un punto di penalità per irregolarità finanziarie. Gli uomini di Baroni hanno collezionato 18 vittorie, 12 pari e 12 sconfitte, distinguendosi come la formazione più efficace nei secondi tempi (13 i punti conquistati nella ripresa). I sanniti hanno segnato 56 reti e ne hanno incassate 42. Il giocatore più importante per i giallorossi è stato senza dubbio Ceravolo, capocannoniere di B nel girone di ritorno con 14 reti (20 complessive). La marcatura del bomber del Benevento contro il Perugia è data a 3.40, seguita da quella di Puscas a 3.60.

Perugia – Benevento: quote e pronostici

Il fattore campo e la necessità di recuperare il risultato dell’andata favoriscono la vittoria perugina a 1.91, ma anche il pareggio a 3.25 è da tenere d’occhio. Più improbabile la vittoria dei sanniti (4.33), che passerebbero il turno anche con l’X. Al termine del primo tempo di gioco i bookmaker si aspettano una gara ancora equilibrata, con il pari avanti a 2.10 (X 1° Tempo) contro il 2.60 dell’1. Poiché i padroni di casa dovranno subito cercare il gol, la prima marcatura del Perugia è avvantaggiata a 1.67.

Se sul fronte Under/Over ci si aspetta una gara povera di reti (Under 2.5 a 1.61), come tutte le altre sfide dei playoff, la scelta tra Goal e No Goal è più difficile, ma è di poco favorito il No Goal a 1.85, contro l’1.95 del Goal. Il risultato più probabile secondo i quotisti è la vittoria di misura del Perugia (1-0 a 6.00), seguita dal pareggio 1-1 a 6.50. Risultano interessanti in quest’ottica anche le opzioni 1X (Under 3.5) a 1.50 e 1X(Goal) a 2.40.

Video

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Tutti i siti Sky