Caricamento in corso...
25 agosto 2017

Roma - Inter: quote, pronostici e curiosità

print-icon
Roma vs Inter

La 2ª giornata di campionato ci porta nel vivo della nuova stagione calcistica con il big match Roma-Inter, in programma sabato alle 20:45. Dall’analisi dei precedenti e delle statistiche scopriamo le quote per scommettere sul match. 

Il terzo anticipo della 2ª giornata del campionato vede sfidarsi due delle pretendenti al titolo. Dopo aver battuto 3-0 la Fiorentina in casa l’Inter affronta la Roma, reduce dalla vittoria 1-0 sul campo dell'Atalanta. Il nuovo tecnico nerazzurro Luciano Spalletti torna all’Olimpico contro i giallorossi, allenati in due diversi momenti della sua carriera per un totale di 211 panchine in Serie A. Ecco tutto quello che c’è da sapere sulla sfida più attesa del weekend calcistico italiano.

Roma – Inter: la sfida dei gol

Il big match tra giallorossi e nerazzurri si preannuncia ricco di gol. L’Inter è infatti il club contro cui la Roma ha segnato e subito più reti in Serie A: sono 217 quelle realizzate e 270 quelle incassate. La Roma segna in casa da 31 partite di fila in campionato (una media di 2.5 gol a partita) e la media dei gol siglati nei precedenti tra le squadre è di 2.90, dati che avvantaggiano l’Over 2.5 a quota 1.61, contro il 2.25 dell’Under 2.5. In cinque degli ultimi sei confronti hanno trovato la rete entrambe le formazioni, e il GOAL è l’opzione favorita anche in quota a 1.53.

Nonostante ciò, il punteggio uscito più spesso nelle gare tra giallorossi e nerazzurri è il pareggio a reti bianche (0-0 a quota 13.00), risultato finale in ben 20 occasioni, l’ultima proprio all’Olimpico nel marzo 2014. I bookmaker prevedono però un esito diverso, favorendo l’1-1 a 7.00, il 2-1 a 8.50 e l’1-2 a 10.00.

Roma – Inter: tutti i precedenti

Roma e Inter si sono affrontate complessivamente 169 volte, e il bilancio è a favore dei nerazzurri (71 vittorie, 49 sconfitte e 49 pari). La situazione cambia osservando solo le 84 gare disputate a Roma, dove i padroni di casa hanno avuto in meglio 34 match (23 pari e 27 sconfitte). La formazione oggi allenata da Di Francesco vanta un ottimo ruolino interno, e all’Olimpico ha vinto 19 delle ultime 22 gare di campionato (un pari e due sconfitte). In particolare contro l’Inter, la Roma non perde in casa dal 19 ottobre 2008, quando i nerazzurri passarono con il punteggio di 4-0 grazie alla doppietta di Ibrahimovic e ai gol di Stankovic e Obinna. Fattore campo e prestazioni interne avvantaggiano la Roma anche in quota, con l’1 avanti a 2.25 contro 3.00 del 2 e il 3.50 dell’X. Da non perdere anche la Quota Extra “Roma vince ed entrambe le squadre segnano”, data a 4.33 invece che a 3.80.

Le quote dei marcatori

Sul fronte dei marcatori è sfida tra Edin Dzeko (2.20) e Mauro Icardi (2.38). L’attaccante giallorosso ha segnato un gol e servito due assist negli ultimi tre impegni contro l’Inter. La punta argentina dei nerazzurri, che proprio contro la Roma ha esordito in A con la maglia della Sampdoria, ha segnato tre reti ai giallorossi e domenica scorsa ha raggiunto la 16ª marcatura multipla in 126 presenze tra le fila dell’Inter.

Da tenere d’occhio anche la rete di Radja Nainggolan a 3.40, i nerazzurri sono infatti la sua vittima preferita in Serie A (5 gol in 14 gare, inclusa la doppietta del febbraio scorso).

I PIU' VISTI DI OGGI