23 settembre 2017

Sampdoria - Milan: quote, statistiche e curiosità

print-icon
Sampdoria vs Milan

La Sampdoria, ancora imbattuta in campionato, affronta il Milan nell’anticipo domenicale delle 12:30. Dall’analisi delle statistiche e dei precedenti, andiamo a scoprire le migliori quote per scommettere sul match.

Dopo due pareggi consecutivi contro Torino (2-2) e Verona (0-0), la Sampdoria ospita il Milan, reduce dalla vittoria casalinga sulla Spal nel turno infrasettimanale (2-0). I doriani, che devono ancora recuperare il match con la Roma rimandato per maltempo, sono attualmente a 8 punti (2 successi e 2 pari). I rossoneri hanno invece raccolto 12 punti, perdendo soltanto all’Olimpico contro la Lazio (4-1). L’ultima volta che le due formazioni si sono affrontate è stato sempre di domenica alle 12:30, nel febbraio scorso. In quell’occasione hanno avuto la meglio i liguri, vittoriosi 1-0 a San Siro grazie al gol di Muriel. L’anticipo domenicale sembra portare bene ai liguri, imbattuti negli ultimi 8 match disputati nel lunch time (4 vittorie e 4 pareggi).

Sampdoria – Milan: tutti i precedenti

Il bilancio dei precedenti è a favore dei rossoneri, che hanno vinto 61 dei 118 incroci con la Samp in campionato (29 pareggi e 28 sconfitte). Anche limitando l’analisi alle 59 sfide disputate a Genova il Milan resta in vantaggio, con 23 successi contro i 17 dei doriani (19 i pareggi). È dall’aprile 2010 che la Sampdoria non batte il Milan davanti al suo pubblico, collezionando dopo di allora 3 pareggi e 3 sconfitte.

Il Milan è avanti anche in quota, con il 2 dato a 2.00, contro il 3.60 di 1 e X. C’è invece maggiore equilibrio sull’esito al termine del primo tempo, dove il pari è l’opzione più bassa a quota 2.30. Nel parziale/finale torna tuttavia evidente il vantaggio dei rossoneri, con il 2/2 favorito a 3.00). Il punteggio più frequente tra i due club è l’1-1, uscito in 15 incroci e favorito anche in quota a 7.00. Subito sotto c’è la vittoria milanista 1-2, uscita 12 volte e data a 8.00.

Le scommesse sui gol

Anche se gli ultimi tre scontri tra liguri e rossoneri sono finiti con una sola rete, i bookmaker si aspettano almeno tre gol, privilegiando l’Over 2.5 a 1.66 contro il 2.15 dell’Under. Fatta eccezione per il pareggio a reti bianche della Samp contro l’Hellas, entrambe le squadre hanno sempre segnato (Goal a 1.57) e collezionato tutti Over 2.5 in questo avvio di campionato. Il Milan è la formazione di Serie A che ha messo a segno più reti nei primi tempi (7), un dato che lo avvantaggia per la prima marcatura (Prima Squadra a Segnare: Milan a 1.67) e per il vantaggio dopo i primi 45’ (2 1° Tempo a 2.60).

Le quote dei marcatori

Nikola Kalinic, autore di una doppietta al debutto in rossonero, è il marcatore favorito dai bookmaker a quota 2.20. Subito sotto troviamo Patrick Cutrone e Andre Silva, entrambi a 2.40. Tra i blucerchiati si punta invece su Fabio Quagliarella (3.00), che ha realizzato quattro dei sei gol doriani di questo avvio di campionato. Nonostante le 20 presenze contro il Milan, l’attaccante ha bucato una sola volta la porta rossonera (nel 2010 con la maglia della Juventus). 

I PIU' VISTI DI OGGI