15 ottobre 2017

Inter-Milan: tutte le quote

print-icon
Inter-Milan: tutte le quote

Il derby della Madonnina, in programma stasera alle 20:45, chiude la domenica calcistica. Scopri le curiosità, le statistiche e le migliori quote per scommettere su Inter-Milan.

L’Inter di Spalletti, ancora imbattuta in campionato, cerca nel derby tre punti importanti per portarsi sola al secondo posto e ridurre il distacco dal Napoli capolista (ora a +5). I rossoneri, ora settimi a 12 punti, vogliono invece tornare alla vittoria dopo le due sconfitte consecutive incassate contro Roma e Sampdoria (2-0 in entrambi i casi).

Inter - Milan: tutti i precedenti

I nerazzurri non vincono il derby da tre incroci e non arrivano a quattro di fila senza successi dal febbraio 2005. I due club si sono già sfidati 166 volte in Serie A e il bilancio è lievemente in favore dell’Inter, con 61 vittorie a 51. Nel derby milanese si contano 54 segni X, contro nessuna altra squadra di Serie A i rossoneri hanno pareggiato così spesso. Sono finiti in parità entrambi gli scontri dello scorso anno: 2-2 (12.00) sia all’andata che al ritorno. 

Inter - Milan: quote sull’esito finale

L’Inter è stata protagonista di un’ottima partenza in campionato, vincendo 6 delle 7 gare finora disputate (un pari). Era dalla stagione 2002/03 che i nerazzurri non conquistavano così tanti punti (19). IL Milan ha invece raccolto 4 successi e 3 sconfitte. Fattore campo e ultime prestazioni portano l’Inter in vantaggio nelle scommesse sull’esito finale, dove troviamo l’1 a 2.20, l’X e 3.40 e il 2 a 3.25. Al termine del primo tempo i bookmaker si aspettano una situazione ancora in bilico, con l’X avanti a 2.20, mentre nel parziale/finale è favorito l’1/1 a quota 3.40. Il risultato esatto favorito dalle quote è anche quello che è uscito più di frequente tra le due squadre. Si tratta dell’1-1, punteggio esatto di 26 incontri che manca dal novembre 2014 ed è fissato a 6.50. Lo seguono due successi di misura degli uomini di Spalletti: l’1-0 e il 2-1 a quota 8.50.

Inter - Milan: quote delle scommesse sui gol

Con soli tre gol subiti, l’Inter vanta la difesa meno perforata del campionato, era dal 2010/11 che la retroguardia nerazzurra non iniziava così bene. Il Milan ha incassato 10 reti e non segna da due gare, mentre Icardi e compagni hanno trovato la porta avversaria in 30 delle ultime 31 partite casalinghe. Le quote preannunciano una sfida con almeno una marcatura per parte, favorendo il Goal a 1.66, che sale a 2.10 abbinato alla doppia chance interna 1X. Una vittoria milanista con Goal è data invece a 8.00 grazie all’Extra Quota Sky Bet.  Sul fronte delle scommesse Under/Over è avanti la seconda opzione, con l’Over 2.5 a 1.80 e l’Under 2.5 a 1.95. In quota prevale il primo gol interista a 1.73, mentre quello milanista è dato a 2.25.

Inter - Milan: quote dei marcatori

Il marcatore più probabile in quota è Mauro Icardi: il suo gol vale 2.10 volte la giocata. Tra i giocatori che hanno realizzato almeno 10 tiri, l’attaccante argentino è quello con la più alta percentuale di conclusioni nello specchio (81%) e la più alta percentuale realizzativa (38%). Lo segue Éder (a 2.88), che ha segnato 2 gol in 11 sfide contro il Milan in Serie A, ma solo con la maglia della Sampdoria. Tra i rossoneri i riflettori sono puntati su Andre Silva e Patrick Cutrone a 3.00. Occhio anche a Bonaventura (a 4.50), perché l’Inter è la sua vittima preferita in Serie A (4 reti, ma nessuna con la maglia rossonera).

I PIU' VISTI DI OGGI