28 ottobre 2017

Milan-Juventus: tutte le quote

print-icon
Milan-Juventus quote

Il big match tra rossoneri e bianconeri apre alle 18:00 l’undicesima giornata di Serie A. Dall’analisi dei precedenti e dello stato di forma scopriamo le quote più interessanti per puntare sulla gara. 

Il Milan di Montella vuole ritrovare la vittoria a San Siro, che manca da tre turni. Negli ultimi due match davanti al proprio pubblico i rossoneri hanno infatti perso per mano della Roma (0-2) e pareggiato contro il Genoa (0-0). La vittoria larga sul campo del Chievo (1-4) nel turno infrasettimanale ha momentaneamente allontanato lo spetto della crisi in casa Milan, interrompendo una serie di 4 match di campionato senza successi (3 sconfitte e un pari). I rossoneri, ottavi in classifica a 16 punti, dovranno vedersela con la Juventus di Allegri, reduce dal 4-1 casalingo contro la Spal e terza a -3 dal Napoli capolista. In attesa del fischio d’inizio, ecco tutto quello che c’è da sapere sul match e le quote da non perdere.

Tutti i precedenti

Da quando la Serie A è a girone unico i due club si sono incrociati 82 volte a San Siro e il bilancio sorride ai rossoneri, avanti con 28 successi a 21 (33 i pareggi). Limitando l’osservazione ai 9 scontri più recenti disputati tra Milano e Torino troviamo però 8 vittorie bianconere e un unico successo milanista nell’ultima gara giocata in casa. Si tratta della sfida dello scorso anno, vinta 1-0 dai rossoneri (risultato esatto oggi a 12.00) grazie al gol di Locatelli. C’è sostanziale equilibrio nei 17 i confronti ufficiali tra i due tecnici: 5 vittorie per Montella, 6 successi di Allegri e 5 pareggi.

Milan-Juventus: quote sull’esito

Ultime prestazioni e stato di forma avvantaggiano i bianconeri, favoriti in quota a 2.00 (1 a 3.80 e 2 a 3.40). Al termine del primo tempo i bookmaker si aspettano una gara ancora in bilico, con l’X 1° Tempo avanti a 2.20, mentre nel parziale/finale prevale il 2/2 a 3.00, con l’X/2 a l’X/X a 5.00.  Nelle scommesse sul risultato esatto la quota più bassa è riservata tuttavia all’1-1 a 6.50, seguito dallo 0-1 (7.00) e dal 2-1 (8.50).

Milan-Juventus: quote delle scommesse sui gol

La Juventus vanta attualmente il miglior attacco del campionato, era dalla stagione 1951/52 che il club di Torino non realizzava 31 marcature nelle prime 10 giornate. Il Milan non segna in casa da due turni e non arriva a tre match di fila dal dicembre 2007. Considerando che i bianconeri hanno subito almeno una rete in tutte le ultime 7 trasferte, le quote avvantaggiano il Goal a 1.80, che sale a 5.50 abbinato al successo bianconero con l’Extra quota Sky Bet (Juventus vince ed entrambe le squadre segnano). Sul fronte delle scommesse Under/Over troviamo invece più equilibrio, con l’Under 2.5 a 1.83 e l’Over 2.5 a 1.93. Segnaliamo anche le opzioni X2 (Goal) a 2.20 e X2 (Over 1.5) a 1.67. La Somma Goal Finale favorita dai quotisti è il 2 a 3.50, seguita dal 4 a 3.00.

Milan-Juventus: quote dei marcatori

Le quote dei marcatori danno fiducia a Paolo Dybala e Gonzalo Higuain, favoriti a 2.10. Il Pipita, in rete contro la Spal, non ha trovato il gol negli ultimi quattro incroci con i rossoneri dopo che aveva segnato 4 volte nelle prime 4 sfide. Subito sotto tra i bianconeri troviamo Mandzukic a 2.88 e Bernardeschi a 3.40.

Tra le fila dei rossoneri il marcatore più probabile in quota è Nikola Kalinic a 3.25, in gol contro il Chievo e a segno in tutti i tre match più recenti disputati contro la Juventus. Lo seguono Patrick Cutrone a 3.40 e Andre Silva a 3.50.

I PIU' VISTI DI OGGI