20 novembre 2017

Verona-Bologna: tutte le quote

print-icon
Verona-Bologna quote

Il Verona ospita il Bologna al Bentegodi nel posticipo del lunedì sera che chiude la tredicesima giornata di Serie A. Ecco le migliori quote e i pronostici per scommettere sulla gara.

Verona-Bologna è il match di chiusura del 13° turno di Serie A e mette di fronte due squadre in crisi di risultati. I veneti si presentano alla gara dopo aver perso quattro partite di fila in campionato, l’ultima con il punteggio di 2-1 sul campo del Cagliari. Dopo il successo del Genoa a Crotone, il club allenato da Pecchia è penultimo in classifica con soltanto 6 punti. Anche il Bologna arriva da 4 scontri persi in campionato, dopo che aveva vinto i tre impegni precedenti. I rossoblu, attualmente tredicesimi in graduatoria con 14 punti, non raccolgono 5 sconfitte di fila da maggio 2011. Dall’analisi di precedenti e prestazioni, andiamo a scoprire le quote da non perdere per puntare su Verona-Bologna.

Tutti i precedenti

Quello di stasera è il 39° scontro in Serie A tra le due formazioni e il bilancio è sostanzialmente equilibrato: 11 vittorie del Bologna, 10 del Verona e 17 pareggi. I veneti hanno però vinto soltanto 4 dei 17 confronti più recenti (5 pareggi e 8 sconfitte), senza trovare la porta avversaria in 11 occasioni. Limitando l’analisi ai 19 incroci disputati a Verona si contano 6 successi della squadra di casa, 3 degli ospiti e 10 pareggi. L’ultima volta che i due club si sono affrontati al Bentegodi è stato il 7 novembre 2015, quando è finita 0-2 (a 12.00) per il Bologna. Il risultato esatto più frequente tra le due squadre è lo 0-0, punteggio finale di 12 partite, uscito complessivamente 12 volte e oggi a quota 8.50.

Verona-Bologna: quote sull’esito

Gli scaligeri hanno vinto soltanto una volta davanti al proprio pubblico in questa stagione (1-0 sul Benevento), mentre i rossoblu hanno ottenuto il successo in 3 trasferte su 6. Le quote sull’esito finale prospettano una gara aperta, ma gli emiliani sono comunque favoriti nelle lavagne dei bookmaker, che offrono il 2 a 2.40 contro il 3.00 dell’1 e il 3.20 dell’X. Al termine dei primi 45’ si prevede un risultato ancora in bilico, con l’X 1° Tempo avanti a 2.00, mentre nel parziale/finale che poca distanza tra 2/2 (4.00), X/X (4.50), 1/1 (5.00) e X/2 (5.50). Il risultato esatto più probabile a giudicare dalle quote è l’1-1, dato a 6.00, seguito da 0-1 (7.50), 1-0 e 0-0, entrambi a 8.00.

Verona-Bologna: quote delle scommesse sui gol

Le prestazioni delle due squadre lasciano immaginare una sfida tattica e povera di reti, avvantaggiando l’Under 2.5 a quota 1.77. Il Verona non ha infatti segnato in cinque delle ultime sei sfide casalinghe contro il Bologna, incluse le ultime tre, e ha realizzato soltanto 3 gol nei 6 match giocati al Bentegodi in questa stagione (solo il Benevento e il Sassuolo hanno fatto peggio). Di contro, i veneti arrivano da due clean sheets in 4 gare interne, tanti quanti nei precedenti 37 impegni a Verona. Anche i numeri del Bologna prospettano una sfida chiusa, gli uomini di Donadoni hanno infatti messo a segno più di una rete a partita soltanto in 2 delle 34 trasferte più recenti, restando a secco in 14 occasioni. Interessanti in quest’ottica le opzioni X2 (Under 2.5) a 2.20, 1X (Under 2.5) a 2.30 e X (Under 2.5) a 3.75. C’è invece più equilibrio sul fronte delle scommesse Goal/No Goal, fissate rispettivamente a 1.83 e 1.93.

Verona-Bologna: quote dei marcatori

Tra i marcatori i bookmaker puntano su Giampaolo Pazzini (2.88), in rete 7 volte nelle 14 presenze contro il Bologna (inclusa una tripletta nel settembre 2012). Solo all’Atalanta Pazzini ha segnato più gol (8). Vale invece 3.50 la rete di Kean, che contro gli emiliani ha segnato con la maglia della Juventus il primo dei suoi due gol in Serie A. La rete di Alessio Cerci, a secco da 11 gare, è invece dato a 4.00.

Nel Bologna la fiducia va a Mattia Destro (3.00), seguito da Rodrigo Palacio a 3.20, autore di un gol e un assist contro gli scaligeri, e Simone Verdi (3.60).

I PIU' VISTI DI OGGI