01 dicembre 2017

Napoli-Juventus: tutte le quote

print-icon
Napoli-Juventus quote

Nel big match di stasera alle 20:45 la squadra di Sarri cerca al San Paolo una vittoria fondamentale in ottica scudetto. Vediamo tutte le statistiche, i precedenti e le migliori quote per scommettere su Juventus-Napoli

CLICCA QUI PER SEGUIRE NAPOLI-JUVE LIVE

I prossimi impegni di Napoli e Juventus in Champions anticipano a stasera il big match della quindicesima giornata di Serie A. Gli azzurri arrivano all’appuntamento da capolista con 38 punti e 4 lunghezze di vantaggio sui bianconeri. Se il Napoli è ancora imbattuto in campionato (13 vittorie e 2 pareggi), gli uomini di Allegri hanno perso due match contro Lazio e Sampdoria, raccogliendo 12 vittorie e un pari nelle restanti gare.

Napoli - Juventus: i precedenti

Sono 142 i confronti in Serie A tra le due formazioni e la Juventus guida il bilancio con 65 successi, 30 sconfitte e 47 pareggi. I bianconeri sono la squadra che ha battuto più volte il Napoli e che gli ha segnato di più (209). La squadra di Allegri è avanti anche negli scontri più recenti, con 7 vittorie nelle ultime 13 sfide di campionato (due vittorie del Napoli e 4 pareggi). La situazione cambia limitando l’analisi ai match disputati in Campania, con il Napoli sconfitto solo una volta nei 10 incroci in casa più recenti (6 vittorie e 3 pareggi). I partenopei hanno vinto contro i bianconeri 23 confronti interni su 71, perdendone 21 (27 i pareggi). Lo scorso anno al San Paolo è finita 1-1.

Napoli - Juventus: quote sull’esito

Imbattuto da 26 gare in Serie A, in Napoli vanta la striscia aperta attualmente più lunga della Serie A. Nella storia del campionato sono un’altra squadra è riuscita superare 38 punti nelle prime 14 gare, si tratta della Juventus del 2005/06, arrivata 39. I bianconeri, sconfitti nell’ultima trasferta di Genova (3-2), non perdono due gare esterne di fila dall’aprile 2015.

Stato di forma e fattore campo avvantaggiano i campani anche in quota, con l’1 favorito a 2.00 contro il 3.25 dell’X e il 3.75 del 2. Al termine della prima frazione di gioco è attesa una gara ancora in bilico (X 1° Tempo a 2.10), mentre nel parziale/finale le lavagne dei bookmaker favoriscono l’1/1 a 3.25, seguito dall’X/X a 5.00. L’1-1, punteggio finale di 21 incontri (inclusa l’ultima al San Paolo), è il risultato uscito più spesso ed è favorito anche in quota a 6.50. Appena sotto troviamo l’1-0 a 7.00 e il 2-1 a 8.50.

Napoli - Juventus: quote delle scommesse sui gol

Entrambe le squadre hanno trovato la porta avversaria in 10 degli ultimi 12 incroci al San Paolo, realizzando 39 reti (una media di 3.3 a match). Il Napoli è andato a segno in 10 delle 11 sfide interne più recenti, segnando mediamente 2.80 reti a gara. Contro i bianconeri, che vantano il miglior attacco del campionato (40), è lecito aspettarsi almeno una marcatura per parte, scegliendo il Goal a 1.80 (No Goal a 1.95).

L’opzione Goal è protagonista anche delle Extra Quote Sky Bet, che la associano al successo campano o juventino. La scommessa “Napoli vince ed entrambe le squadre segnano” è data a 7.25 (anziché 4.33), mentre quella “Juventus vince ed entrambe le squadre segnano” è offerta a 12.50 (anziché 7.00). Sul fronte del numero di reti è favorito l’Under 2.5 a 1.75, mentre l’Over 2.5 sale a 2.03. Segnaliamo anche le opzioni X (Under 2.5) a 4.00, 1X (Under 3.5) a 1.67 e 1X (Goal) a 2.25.

Napoli - Juventus: quote dei marcatori

Il favorito dai bookmaker sul fronte delle marcature è Dries Mertens (2.20), già a segno 10 volte in campionato. Lo seguono Callejon, autore di 2 reti in 8 contro i bianconeri, e Lorenzo Insigne a 3.20. Poco sotto troviamo il capitano Marek Hamsik (3.60) che segnando il suo settimo gol alla Juventus eguaglierebbe Maradona come miglior realizzatore della storia del Napoli in tutte le competizioni (115 reti).

Tra gli ospiti l’osservato speciale è Gonzalo Higuain (2.60), che ha segnato 71 reti in 104 presenze con la maglia del Napoli, colpendo la sua ex squadra 4 volte tra campionato (1 gol) e Coppa Italia (3 gol). Dopo avere segnato 10 reti nelle prime 6 partite Paolo Dybala ne ha realizzate soltanto due nelle successive 8 presenze in Serie A e la sua marcatura al san Paolo vale 2.63 volte la posta. Occhio infine a Miralem Pjanic (4.50) che contro i campani ha segnato 3 volte, inclusa la sua prima doppietta in Serie A con la maglia della Roma.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

Roma-Milan LIVE alle 20.45

Mourinho: "Battuto una squadra fantastica"

Burian, macché! Mandzukic in campo in t-shirt

LeBron James ospita i San Antonio Spurs

Serie C, gir. A: sorpasso in vetta della Robur

Conte: "Con Mourinho tutto tranquillo"

Giampaolo: "Era la partita di Zapata"

Mazzarri: "Abbiamo regalato un tempo"

Capolavoro Zapata, che gol vi ricorda?

Inzaghi: "Noi in corsa su tre fronti, un piacere"

SpySky: SF71H, il vero esame è la Power Unit

I PIU' VISTI DI OGGI
I PIU' VISTI DI OGGI