user
03 ottobre 2018

Le quote e i pronostici di PSV-Inter

print-icon
Le quote e i pronostici di PSV-Inter

In previsione del doppio impegno contro il il Barcellona, l’Inter cerca punti importanti sul campo del PSV. Precedenti, curiosità e tutte le quote per puntare sul match

PSV-INTER LIVE

PSV e Inter scendono in campo mercoledì alle 21 nel secondo turno dei gironi di Champions. I due club partecipano al Gruppo B, che comprende anche Barcellona e Tottenham, e hanno ottenuto risultati diversi all’esordio. Se i nerazzurri sono riusciti a vincere in casa contro gli inglesi, trasformando nel finale uno 0-1 in un 2-1 grazie alle reti di Icardi e Vecino, gli olandesi hanno perso 4-0 al Camp Nou, incassando la sconfitta esterna più pesante mai subita nel torneo.

Dopo 7 turni di Serie A l’Inter è quarta in classifica con 13 punti, frutto di 4 successi, un pari e 2 sconfitte. Gli olandesi del PSV sono invece partiti fortissimo in campionato e, alla vigilia dell’ottava giornata di Eredivisie, sono primi a punteggio pieno.

PSV-Inter: i precedenti

L’Inter ha vinto entrambe le sfide disputate contro il PSV, senza incassare neanche un gol. I due club si sono affrontati ai gironi di Champions 2007/08: 2-0 al Meazza con doppietta di Ibrahimovic e 0-1 in Olanda con rete di Julio Cruz. Più in generale, i nerazzurri non hanno perso nessuno degli 8 precedenti contro club di Eredivisie nella competizione, collezionando 6 successi e 2 pareggi. Il PSV in casa non va però sottovalutato, tutte le tre vittorie ottenute in Champions dagli olandesi contro club di Serie A sono infatti arrivate davanti al loro pubblico: con la Lazio 1-0 nel settembre 2001 e contro il Milan 3-1 nel maggio 2005 e 1-0 nel novembre 2005.

PSV-Inter: quote sull’esito

Nonostante gli ottimi risultati in campionato, il PSV non ha vinto nessuna delle ultime 9 gare di Champions ed è nel pieno della sua striscia negativa più lunga nella competizione. L’Inter ha ottenuto i tre punti nell’esordio stagionale in Europa e non vince le prime due partite dei gironi di Champions dal 2005/06, quando si spinse fino ai quarti di finale. Il confronto si preannuncia apertissimo in quota, con l’1 fissato a 2.80, l’X a 3.20 e il 2 a 2.50. La doppia chance interna 1X è intorno all’1.50, l’X2 a 1.40 e al termine dei primi 45’ di gioco prevale l’X 1° Tempo a 2.20. Il punteggio finale più atteso dagli scommettitori è l’1-1, che oscilla tra quota 6.00 e 9.00. Appena sopra troviamo le vittorie nerazzurre 1-2 e 0-1 a 9.00.

PSV-Inter: quote delle scommesse sui gol

Il PSV Eindhoven ha tirato 14 volte nel primo impegno contro il Barcellona, trovando solo in un’occasione lo specchio della porta, ma senza segnare. Le agenzie di betting prevedono un esito diverso in Olanda, dove si aspettano almeno una rete per parte, con il Goal favorito a 1.65. C’è invece più equilibrio nelle scommesse sul numero di reti, con l’Over 2.5 di poco avanti a 1.80 e l’Under 2.5 a 2.00. Chi vede meglio gli uomini di Spalletti inoltre alzare la posta con le scommesse combinate X2 (Over 1.5) a 1.70 e l’X2 (Goal) a 2.20.

PSV-Inter: quote dei marcatori

C’è grande attesa per Mauro Icardi, autore della rete del pareggio contro il Tottenham al suo esordio assoluto in Champions League. Il suo gol a Eindhoven paga 2.50 volte la giocata, mentre la scommessa sulla prima marcatura dell’argentino supera quota 5.00. Tra i nerazzurri occhio anche a Perisic (3.20 e 8.00), Nainggolan (4.50 e 12.00) e Lautaro Martinez (3.00 e 7.00). Nel PSV spicca invece la quota di Luuk De Jong (3.50 e 7.50), che con 3 reti e 2 assist ha partecipato a cinque degli ultimi otto gol in Champions League della sua squadra.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi