Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
24 novembre 2018

Serie A, tutte le quote scommesse della tredicesima giornata

print-icon
Serie A, tutte le quote scommesse della tredicesima giornata

Il campionato di Serie A torna protagonista del weekend dopo la sosta dedicata alle nazionali. Il tredicesimo turno inizia sabato alle 15:00 con l’anticipo Udinese-Roma. Scopriamo le statistiche più interessanti e le quote da non perdere per puntare sulle gare in programma

NAPOLI-CHIEVO LIVE

BOLOGNA-FIORENTINA, EMPOLI-ATALANTA LIVE

Udinese-Roma, sabato 24 novembre ore 15:00

Prima gara sulla panchina dell’Udinese per il nuovo tecnico Davide Nicola, che sostituisce l’esonerato Velazquez. I friulani hanno vinto solo due delle prime 12 partite di campionato, con 3 pareggi e 7 sconfitte a completare. Nelle ultime due occasioni in cui sono partiti cosi male i bianconeri hanno chiuso la stagione con una retrocessione (1989/90 e 1993/94). Dopo il 4-1 casalingo contro la Samp, la Roma è invece in cerca di continuità. I precedenti sono dalla parte dei giallorossi, vittoriosi in tutti gli ultimi 10 incroci in campionato e favoriti anche stavolta, con il 2 offerto a 1.80 (1 a 4.55 e X a 3.60). In marcatura segnaliamo la quota di El Shaarawy (3.50), che contro l’Udinese ha segnato la sua prima rete in Serie A ed è al momento il miglior marcatore giallorosso in campionato con 5 gol.

Juventus-Spal, sabato 24 novembre ore 18:00

Grazie a 11 successi e un pari la Juventus ha ottenuto la miglior partenza della sua storia. I bianconeri puntano a un nuovo record contro la Spal, reduce dal pareggio casalingo contro il Cagliari e protagonista di un buon avvio di stagione. La squadra di Ferrara è riuscita a superare la Vecchia Signora solo una volta in 34 gare e una nuova impresa è senz’altro improbabile a giudicare dalle quote, che fissano l’1 a 1.15, l’X a 7.50 e il 2 a 20.00. Sono invece più interessanti le scommesse sui marcatori, con Cristiano Ronaldo favoritissimo a 1.57 (3.50 per il primo gol). Per alzare la posta in gioco ci sono le supercoppie che abbinano il gol di CR7 all’autore del passaggio decisivo. La rete del portoghese sale così a quota 7.50 con assist di Douglas Costa, che contro la Spal ha realizzato nell’ottobre 2017 i suoi primi due assist in bianconero, e a 9.00 con l’ultimo passaggio di Mario Mandzukic. Chi si aspetta almeno due reti di CR7 può puntare sull’opzione “Cristiano Ronaldo doppietta o più” a 3.50, mentre un suo gol su punizione diretta vale 9 volte la giocata.

Inter-Frosinone, sabato 24 novembre ore 20:30

C’è un solo risultato per gli uomini di Spalletti, che devono vincere per dimenticare l’ultima figuraccia contro l’Atalanta (4-1) e proteggere il terzo posto dagli assalti di Lazio, Milan e Roma. I nerazzurri hanno vinto entrambi i precedenti contro i ciociari, con uno score aggregato di 5 reti a zero e i bookmaker tornano a puntare su di loro: 1 a 1.23, X a 6.30 e 2 a 12.50. Mauro Icardi ha segnato in tutte le ultime 5 gare in Serie A e la sua rete nel corso dei 90’ è data a 1.75 (4.00 come primo marcatore).

Parma-Sassuolo, domenica 25 novembre ore 12:30

Parma e Sassuolo, protagoniste di un ottimo avvio di stagione, si sfidano nel loro quinto incrocio in Serie A. Dopo aver vinto i primi due match nella stagione 2013/14, i ducali hanno perso le successive due gare contro i neroverdi nel 2014/15. L’analisi delle quote preannuncia un confronto equilibrato, ma offre un lieve vantaggio agli ospiti: l’1 a 2.95, X a 3.30 e 2 a 2.45. Con il pareggio che non è mai uscito tra le contendenti nella massima lega segnaliamo anche le doppie chance 1X a 1.55 e X2 a 1.40. Nei 6 derby emiliani disputati tra Parma e Sassuolo in Serie A e B sono state segnate 20 reti complessive, in media di 3.3 reti ad incontro. Sul fronte dei gol occhio quindi all’Over 2.5 a 1.80.

Bologna-Fiorentina, domenica 25 novembre ore 15:00

Derby dell’Appennino numero 133 in Serie A, con la Viola in testa nel bilancio con 53 vittorie a 38 (41 i pareggi). La Fiorentina ha avuto la meglio in tre delle ultime quattro trasferta al Dall’Ara ma arriva da una sconfitta e quattro pareggi di fila in campionato (tutti 1-1, oggi a 5.90) e in trasferta ha ottenuto appena 3 dei suoi 17 punti in classifica (il 18% del totale, la percentuale più bassa del campionato). Anche i rossoblù di Inzaghi hanno mancato l’appuntamento con la vittoria negli ultimi 4 match (3 pareggi e 2 k.o.), e hanno un solo punto di vantaggio sulla zona retrocessione. In un match dall’esito non scontato i bookmaker vedono meglio l’undici di Pioli: 1 a 3.70, X a 3.25 e 2 a 2.10.

Empoli-Atalanta, domenica 25 novembre ore 15:00

Sembra alle spalle la crisi dell’Atalanta, che dopo una striscia di 7 gare senza successi ha ottenuto 4 vittorie consecutive, l’ultima in casa contro l’Inter (4-1). I nerazzurri di Gasperini sono cosi tornati nella zona alta della classifica, a -1 dall’ultimo posto valido per l’Europa. L’Empoli arriva dal debutto con successo del nuovo tecnico Iachini, che in casa contro l’Udinese ha trovato un successo che mancava dalla prima giornata. I pronostici sorridono alla Dea, imbattuta da 4 incroci con i toscani, con il 2 avanti a 1.75 (1 a 4.60 e X a 3.75).

Napoli-Chievo, domenica 25 novembre ore 15:00

Dopo l’addio di Ventura tocca a Di Carlo guidare il Chievo al San Paolo, dove il Napoli è ancora imbattuto in questo avvio di stagione. I partenopei hanno vinto sette incontri casalinghi su dieci contro i clivensi, che si presentano in un momento delicatissimo. Ultimo in classifica a quota 0, dopo una penalizzazione di tre punti, i veneti hanno il peggior attacco e la peggior difesa del campionato. L’esito della gara appare scontato in quota, dove l’1 non va oltre l’1.12 (X a a 9.00 e 2 a 20.00). Tra i marcatori segnaliamo la possibile rete di Dries Mertens (1.75 e 4.50), a segno contro ogni squadra di Serie A che ha affrontato almeno quattro volte, tranne il Chievo, incrociato in otto partite (427 minuti) senza trovare neanche un gol.

Lazio-Milan, domenica 25 novembre ore 18:30

Biancocelesti e rossoneri, separati da un solo punto in classifica, si affrontano all’Olimpico per contendersi la quarta piazza valida per l’accesso in Champions. Il bilancio dei 150 precedenti sorride ai rossoneri, avanti con 64 vittorie a 28 (58 i pareggi). Il fattore campo offre però un vantaggio ai laziali, con l’1 favorito in quota a 2.1.80, contro il 3.75 dell’X e il 4.25 del 2. Considerando che gli uomini di Inzaghi hanno fallito tutti gli scontri diretti, perdendo contro Napoli, Juventus, Roma e Inter, è forse più prudente affidarsi alle doppie chance 1X a 1.21 e X2 a 1.99, da abbinare eventualmente alle scommesse sui gol. Tutte le ultime sei sfide all’Olimpico tra le due squadre sono finite con almeno una marcatura per parte e una media di 3.7 di gol a match, dati che portano in vantaggio le opzioni Goal a 1.69 e Over 2.5 a 1.72.

Genoa-Sampdoria, domenica 25 novembre ore 20:30

L’ultimo match della domenica di Serie A è il 71° derby della Lanterna in Serie A. Il Genoa, quattordicesimo con 14 punti, cerca riscatto dopo aver vinto soltanto una delle ultime nove stracittadine di campionato (2 pari e 6 sconfitte), perdendo tutti gli ultimi 5 disputati in casa. Gli uomini di Juric dovranno vedersela con una Samp in difficoltà, dodicesima con 15 punti e reduce da 3 k.o. di fila, l’ultimo per 4-1 contro la Roma. Le agenzie di betting preannunciano una sfida apertissima: 1 a 2.55, X a 3.25 e 2 a 2.85.

Cagliari-Torino, lunedì 26 novembre ore 20:30

La sfida del Monday Night tra Cagliari e Torino chiude il programma della tredicesima giornata. Prima della sosta i sardi hanno pareggiato 2-2 in rimonta sul campo della Spal. Il Toro ha invece perso in casa contro il Parma, interrompendo una serie di 6 risultati utili. Il Cagliari non supera i granata da 6 incroci in campionato. L’ultimo successo degli isolani risale infatti al 2-1 ottenuto nel novembre 2013, seguito da 6 sconfitte e un pari. Pur puntando sull’equilibrio, i bookmaker offrono un leggerissimo vantaggio alla formazione ospite: 1 a 2.85, X a 3.20 e 2 a 2.55.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi