Milan-Fiorentina, tutte le quote

Pronostici

Rossoneri e viola scendono in campo a San Siro sabato 22 dicembre alle 15 in uno dei match più attesi del 17° turno di Serie A. Numeri, pronostici e tutte le quote per puntare sulla gara

MILAN-FIORENTINA LIVE

Il Milan di Gattuso sfida in casa la Fiorentina per trovare un successo sfuggito negli ultimi tre impegni ufficiali. I rossoneri arrivano infatti da due pareggi a reti bianche contro Torino e Bologna, inframezzati dal k.o. di Europa League sul campo dell’Olympiacos (3-1), che ha sancito l’eliminazione dal torneo. Higuain e compagni, quarti in campionato con 27 punti, sono chiamati a difendere il quarto posto dagli assalti della Lazio, sotto di due lunghezze e impegnata nell’anticipo dell’ora di pranzo contro il Cagliari. Gli uomini di Pioli, decimi con 22 punti, devono ripartire dall’ultima vittoria casalinga contro l’Empoli (3-1) per rilanciarsi in zona Europa League.

Milan-Fiorentina: i precedenti

Scontro numero 157 tra i due club, con il Milan che guida il bilancio grazie a 71 vittorie a 42, con 43 pareggi a completare. Il vantaggio rossonero è ancora più pesante limitando l’osservazione alle sfide disputate a San Siro: 47 successi a 11 (20 pareggi). Il Milan ha vinto le ultime tre sfide casalinghe contro i viola: 2-0 nel gennaio 2016, 2-1 nel febbraio 2017 e 5-1 lo scorso maggio e non arriva a quattro trionfi consecutivi sui toscani dal 1997. Una nota curiosa sul fronte dei gol: la porta viola è quella che il Milan ha bucato più volte in Serie A, realizzando 245 reti, in media 1.6 a match.

Milan-Fiorentina: quote sull’esito

Il Milan ha perso soltanto una delle 8 gare casalinghe di questo avvio di campionato, quella contro la Juventus capolista (0-2), raccogliendo 5 vittorie e 2 pareggi nelle altre sfide. Opposta la situazione della Fiorentina, ancora a caccia della prima vittoria esterna e reduce da 4 pareggi di fila in trasferta. In una sfida che si preannuncia aperta, i bookmaker offrono un vantaggio ai padroni di casa, fissando l’1 a 2.25, mentre la X e il 2 salgono a 3.30. La doppia chance interna 1X è data a 1.33, l’X2 a 1.65 e al termine della prima frazione di gioco il risultato più probabile è il pari (X 1° Tempo a 2.20). Sul fronte dei risultati esatti le agenzie assegnano la quota più bassa all’1-1 (5.90), seguito da 1-0 (8.10) e 2-1 (9.00).

Milan-Fiorentina: quote delle scommesse sui gol

L’analisi delle quote lascia immaginare almeno una marcatura per parte, favorendo il Goal a 1.66 (No Goal a 2.09), da abbinare anche alle doppie chance interna ed esterna con le scommesse combinate 1X (Goal) a 2.33 e X2 (Goal) a 2.57. C’è invece perfetta parità tra le opzioni Under e Over 2.5, entrambe a 1.85 e il primo gol più atteso è quello rossonero a 1.83, mentre la rete iniziale dei toscani paga 2.27 volte la puntata.

Higuain Vs Simeone: quote dei marcatori

In marcatura il duello da non perdere è quello argentini: Higuain contro Simeone. Il Pipita ha partecipato a sette marcature nelle ultime otto sfide di Serie A contro la Fiorentina, collezionando sei gol e un passaggio vincente. La sua prima rete ai viola in maglia rossonera è data a 2.40 (5.50 come primo marcatore9.00 in supercoppia con l’assist di Suso). Giovanni Simeone ha messo a segno entrambi i gol dei toscani negli incroci dello scorso anno (1-1 in casa e 5-1 a Milano) e la sua rete è offerta 3.50 (9.00 come primo marcatore e 18.00 in supercoppia con l’assist di Chiesa). Chi dei due segnerà più gol? Le quote puntano sul pareggio: 1 a 4.00, X a 1.45 e 2 a 6.00 (Marcatore 1X2: Higuain-Simeone).

I più letti