Serie A, tutte le quote scommesse della 20^ giornata

Consigli e pronostici sulle scommesse sportive
serie_a_quote___1_

La Serie A riparte nel weekend con i match della ventesima giornata, la prima del girone di ritorno. Scopriamo le gare in programma e le quote più interessanti per puntare su esiti e marcatori

GENOA-MILAN LIVE

Roma-Torino, sabato 19 gennaio ore 15:00

La Roma ha perso soltanto uno degli ultimi 17 scontri diretti contro il Toro (12 vittorie e 4 pareggi) e parte favorita anche stavolta: 1 a 1.65, X a 3.90 e 2 a 5.25. In marcatura segnaliamo le quote di Dzeko (1.90), che in campionato non segna all’Olimpico da aprile 2018, e Belotti (2.75), che in trasferta ha realizzato cinque dei sette gol messi a segno in questa Serie A.

Udinese-Parma, sabato 19 gennaio ore 18.00

Per la prima volta in questo campionato l’Udinese ha raccolto 3 risultati utili consecutivi (una vittoria e 2 pareggi) e punta ad allungare la sua striscia positiva contro il Parma. I bookmaker preannunciano un match aperto ma vedono meglio i friulani: 1 a 2.05, X a 3.20 e 2 a 4.00. Nelle giocate sui marcatori spicca la quota di De Paul (3.60), a segno solo due volte nelle ultime nove gare, dopo aver realizzato quattro reti nelle prime nove.

Inter-Sassuolo, sabato 19 gennaio ore 20:30

I nerazzurri hanno perso 7 delle ultime 8 partite di Serie A contro il Sassuolo, ma partono favoritissimi in quota, dove l’1 è offerto a 1.40 (X a 4.70 e 2 a 8.00). In marcatura riflettori puntati su Icardi (1.90) e Berardi (3.25), che con 4 reti e 1 assist ha partecipato a 5 reti dei neroverdi all’Inter negli ultimi 6 incroci.

Frosinone-Atalanta, domenica 20 gennaio ore 12:30

Il Frosinone non segna e non vince da 5 gare contro l’Atalanta (2 pari e 3 sconfitte), che parte avanti nelle preferenze dei bookmaker anche in questa occasione: 2 a 1.43 (1 a 7.00 e X a 4.75). La Dea vanta il miglior attacco della Serie A: 39 reti realizzate, 10 da Duván Zapata a partire da novembre, tre in più di quelle messe a segno dai ciociari nello stesso periodo. L’attaccante colombiano ha realizzato 9 gol nelle ultime 6 presenze in campionato e la sua rete al Benito Stirpe data a 2.75.

Fiorentina-Sampdoria, domenica 20 gennaio ore 15:00

Sfida in chiave Europa League tra viola e blucerchiati, con i padroni di casa che partono con il favore dei pronostici: 1 a 1.80, X a 3.65 e 2 a 4.50. Negli ultimi sei incroci entrambe le squadre hanno segnato almeno una rete, occhio quindi alla quota del Goal a 1.75 e alle possibili reti dell’ex doriano Luis Muriel (2.40), all’esordio in viola, e di Fabio Quagliarella (2.40), il primo giocatore dopo Trezeguet a segnare per 9 giornate di fila in Serie A.

Spal-Bologna, domenica 20 gennaio ore 15:00

Si preannuncia equilibrato il derby emiliano tra Spal e Bologna, ferme rispettivamente al sedicesimo e diciottesimo posto in classifica e in lotta per la salvezza. Le quote prospettano uno scontro aperto (1 a 2.45, X a 3.00 e 2 a 3.20) e povero di gol. Negli ultimi 4 scontri diretti tra le due squadre sono state segnate complessivamente soltanto tre reti, occhio quindi all’Under 2.5, offerto a 1.50.

Cagliari-Empoli, domenica 20 gennaio ore 18:00

Con un bottino di 4 successi e 2 pareggi, il Cagliari è rimasto imbattuto nei sei precedenti casalinghi contro i toscani e si guadagna anche stavolta la fiducia delle agenzie: 1 a 2.00, X a 3.50 e 2 a 3.75. Tra i possibili marcatori del match segnaliamo Pavoletti (2.30) e Caputo (2.90), che con 9 gol e 2 assist ha preso parte a 11 delle 22 reti dell’Empoli in questo campionato.

Napoli-Lazio, domenica 20 gennaio ore 20:30

Nel big match del 20° turno di Serie A i pronostici sono tutti dalla parte del Napoli, ancora imbattuto in casa in questa stagione di Serie A: 1 a 1.35, X a 3.50 e 2 a 4.40. Con Insigne fuori per squalifica l’attacco azzurro punterà sulle reti di Milik e Mertens (entrambi a 2.30). Vale invece 2.75 il gol di Immobile, marcatore all’andata ma a segno soltanto due volte contro i partenopei nella sua carriera.

Genoa-Milan, lunedì 21 gennaio ore 18:00

Il Milan sfida i Grifoni per dimenticare la sconfitta in Supercoppa Italiana e recuperare il quarto posto in classifica. Gli uomini di Gattuso hanno vinto soltanto una delle ultime 5 gare di campionato (3 pari e una sconfitta) e cercheranno i tre punti a Marassi, dove i rossoblù di Prandelli non perdono da 4 turni (3 pari e una vittoria nel parziale). Le quote offerte dai bookmaker preannunciano un match equilibrato ma offrono un vantaggio alla formazione ospite: 1 a 3.30, X a 3.10 e 2 a 2.35.

Juventus-Chievo, lunedì 21 gennaio ore 20:30

Quote nettamente sbilanciate nello scontro tra prima e ultima in classifica. La Juventus ha perso solo una delle 31 gare di Serie A disputate contro il Chievo (1-0 nel 2010 a Verona) e anche stavolta l’esito sembra già scritto: 1.10, X a 9.50 e 2 a 24.00. In marcatura occhio al possibile gol di Ronaldo a 1.50, che in questo campionato ha finora segnato lo stesso numero di gol del Chievo (14), e alla quota di Bernardeschi (2.50), che contro i veneti ha segnato la sua prima rete in Serie A (nel maggio 2015 con la Fiorentina) e ha deciso la gara d’andata, fissando il risultato sul 3-2 per la Juve grazie a una rete al 93° minuto.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.