Inter-Spal, le quote e i pronostici

Consigli e pronostici sulle scommesse sportive
inter-spal-quote

I nerazzurri sfidano in casa la Spal per tornare a vincere dopo due turni di stop e riconquistare il terzo posto in classifica. Vediamo tutto quello che c’è da sapere sulla partita e le migliori quote per scommettere

INTER-SPAL LIVE

Nell’anno solare 2019 L’Inter ha raccolto soltanto otto punti in sette partite di campionato, l’undicesimo rendimento del torneo nel periodo considerato. I nerazzurri di Spalletti hanno mancato l’appuntamento con il successo nelle ultime due giornate. Dopo il pareggio esterno contro la Fiorentina (3-3) sono usciti sconfitti dalla trasferta di Cagliari (2-1), perdendo il terzo posto in classifica a vantaggio del Milan, che oggi ha un punto in più (48 contro i 47 dei nerazzurri). Anche la Spal arriva da una sconfitta (2-1 fuori casa contro la Sampdoria) e ha vinto soltanto due delle ultime 22 partite in Serie A (8 pareggi e 12 sconfitte). Il club guidato da Semplici è sedicesimo con 23 punti, e punta a consolidare i 5 punti di vantaggio sulla zona retrocessione.

Inter-Spal: i precedenti

Scontro numero 36 tra le due squadre in campionato, con i nerazzurri avanti con 24 vittorie a 4 (7 i pareggi). L’Inter è la formazione che ha sconfitto più volte la Spal, che non supera il club lombardo in Serie A da febbraio 1962. Limitando l’analisi alle gare giocate a San Siro l’Inter è imbattuta contro la Spal, con uno score di 15 vittorie e 2 pareggi. La gara di andata giocata a Ferrara lo scorso ottobre è finita 2-1 per i nerazzurri, decisa da una doppietta di Icardi (Paloschi per i padroni di casa). Il punteggio uscito più volte tra le due formazioni è però l’1-0 a vantaggio dell’Inter, finale di 7 incroci in Serie A.

Inter-Spal: quote sull’esito

L’Inter ha vinto 8 delle ultime 10 gare casalinghe in Serie A (un pareggio e una sconfitta a completare), ma soltanto una delle tre più recenti. Anche se tre dei cinque successi stagionali della Spal sono arrivati in trasferta, i bookmaker puntano sul ritorno alla vittoria dei padroni di casa, favorendo l’1 a 1.40 (X a 4.50 e 2 a 8.50). I nerazzurri la spuntano anche nei pronostici sull’esito dopo la prima frazione di gara (1 1° Tempo a 1.85) e nel parziale/finale (1/1 a 1.97). Chi immagina un successo ampio dei padroni di casa può alzare la quota scegliendo la vittoria con un gol di handicap a 2.10, in cassa se i nerazzurri passano con almeno due retri di scarto. Sul fronte del risultato esatto le quote più basse sono assegnate a 2-0 (6.10) e 1-0 (6.40).

Inter-Spal: quote delle scommesse sui gol

L’Inter ha segnato e subito almeno un gol in tutte le ultime tre gare di campionato, e la Spal nelle quattro più recenti. Nonostante ciò le agenzie di betting prevedono un match da No Goal, favorito a 1.71 contro il 2.02 del Goal. Nelle giocate sul numero di reti è invece avanti l’Over 2.5 a 1.72, mentre l’Under sale a 2.00. Da quando è tornata in Serie A, la Spal ha incassato in media 2.2 reti a match contro le prime sei squadre in classifica, vale quindi la pena tentare l’Over 1.5 dell’Inter a 1.45, oltre alla giocata combinata 1 (Over 1.5) a 1.59.

Inter-Spal: quote dei marcatori

Tra i marcatori nerazzurri il favorito è Martinez a 1.80 (4.00 per il primo gol del match), il più giovane giocatore straniero ad aver realizzato almeno cinque reti in questo campionato, protagonista anche della Supercoppia abbinata all’assist di Perisic a quota 9.00. Vale invece 2.40 la rete di Politano, a segno tre volte in questa stagione di Serie A. Tra gli ospiti la rete più probabile in quota è quella di Petagna a 4.25, che segnando con l’Inter potrebbe diventare il secondo giocatore della Spal a a superare i 10 gol prima della 30a partita di Serie A, dopo Egidio Morbello nel 1959/60.