Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
04 maggio 2019

MotoGp, Gp Spagna 2019: le quote e i pronostici

print-icon
MotoGp Gp Spagna 2019, Valentino Rossi

Il quarto round del Mondiale di MotoGp sarà in Spagna, la prima in terra europea della stagione. Dopo l’incredibile caduta di Marquez ad Austin, la lotta alla vittoria finale è pienamente aperta con Dovizioso leader.

Torna il mondiale di MotoGp con il Gp Spagna 2019. Il quarto atto della stagione approda in Europa sul circuito di Jerez de la Frontera, un circuito che storicamente piace molto a Valentino Rossi. Il pilota della Yamaha ha tagliato per primo il traguardo per ben nove volte in tre diverse categorie. Rendimento totalmente opposto per Andrea Dovizioso, mai a podio in MotoGp. Sono invece due le vittorie di Marc Marquez a Jerez, nel 2018 e nel 2014. Passando alle case, il Gp di Spagna di corre a Jerez dal 1989 con 19 vittorie Honda, 8 Yamaha, 2 Suzuki e 1 Ducati, con Capirossi nel 2006. Quattro vincitori diversi nelle ultime quattro stagioni, tre dei quali spagnoli. Lorenzo nel 2015, Rossi nel 2016, Pedrosa nel 2017 e Marquez nel 2018.

Il tracciato andaluso è dedicato al mitico Angel Nieto, scomparso due anni. La pista è nata alla fine degli anni Ottanta ed è una delle poche con un andamento “naturale”, dettato cioè dalla conformazione del territorio. Il Gp Spagna vede anche una curva dedicata a Jorge Lorenzo, precisamente l’ultima in quello che è il settore più spettacolare e tecnico dell’intero circuito.

Moto, Gp Spagna 2019: quote alte per Rossi e Rins

Nonostante la caduta nell’ultimo gran premio e la perdita del primato in classifica, Marc Marquez resta il favorito per il Gp Spagna 2019. La vittoria del pilota della Honda è quotata ad 1.50 dai bookmakers e non sembrano esserci rivali per il trionfo. Dopo lo spagnolo, sono tre i piloti attestati a quota 7.50: Jorge Lorenzo, compagno di squadra dello stesso Marquez, Andrea Dovizioso, leader della classifica piloti e Danilo Petrucci. A seguire c’è Cal Crutchlow a quota 12, mentre Valentino Rossi nonostante il secondo posto negli Stati Uniti non sembra essere tra i favoriti dei bookmakers. Il pilota italiano è quotato a 16, così come il compagno di squadra Maverick Vinales. Pochissime possibilità anche per Alex Rins, vincitore dell’ultimo gran premio. Il 23enne è quotato a 20. Altissime le quote per gli altri italiani in gara: Iannone è dato 200 volte la posta, mentre Morbidelli a 66.

Le prime prove libere del Gp Spagna 2019 sono state dominate da Marc Marquez, che con il tempo di 1’37″946 stacca tutti i suoi rivali, oltre a far segnare in continuazione ottimi tempi. I primi tre della classifica sono tutti spagnoli, perché al secondo posto c’è Jorge Lorenzo, mentre al terzo ha chiuso Maverick Viñales. Quinto Andrea Dovizioso, solo diciottesimo Valentino Rossi che non ha trovato il feeling giusto.

Moto, Gp Spagna 2019: lotta a tre per il Mondiale

Andrea Dovizioso guida la classifica piloti con 54 punti grazie ad una vittoria e ai due podi conquistati. Al secondo posto c’è Valentino Rossi distaccato di tre lunghezze e in attesa di tagliare per primo il traguardo, un obiettivo che manca ormai da giugno 2017 ad Assen. Terzo in classifica c’è Alex Rins, vincitore dell’ultimo gran premio mentre Marc Marquez è scivolato in quarta posizione a quota 45 punti. Il ritardo dello spagnolo non mette però dubbi ai bookmakers che credono fermamente nella conferma del campione in carica. Il suo ottavo trionfo è dato a 1.30, mentre i due rivali Rossi e Doviziono vengono dati entrambi a 5.50.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi